Continuano le opere di miglioramento del sistema idrico per la città di Livorno

[3 marzo 2017]

ASA informa che martedì 7 marzo 2017, dalle ore 14.30, inizieranno i lavori del collegamento idraulico necessario per mettere in servizio nuove tubazioni installate sulla passerella dell’Ugione recentemente costruita. Sull’attraversamento passano le condotte che riforniscono di acqua la città di Livorno.
L’intervento, che vedrà impegnati i tecnici di ASA fino al tardo pomeriggio di giovedì 9 marzo, si presenta complesso e delicato per le operazioni idrauliche e per l’approvvigionamento idrico della città di Livorno.
Nel corso dei lavori sarà infatti chiusa la tubazione principale DN 800 che rifornisce la parte sud della città (da Barriera Margherita a Quercianella).
Grazie alla centralina di sollevamento della Cigna, anch’essa realizzata recentemente e già utilizzata in un intervento analogo eseguito in via Pian di Rota, che trasferisce con adeguata pressione l’acqua dalla tubazione del Cisternone a quella diretta verso Banditella, La Rosa, Montenero e Quercianella, sarà garantita la continuità del servizio a tutta la città, salvo imprevisti.
ASA poi ha in programma un secondo intervento che sarà effettuato sulla tubazione che alimenta il serbatoio del Cisternone e quindi il centro città. Solo al termine di questo lavoro sarà possibile mettere definitivamente fuori servizio la vecchia passerella sull’Ugione avendo messo in sicurezza la tratta di adduzione per Livorno in quel settore