Cortona e Castiglion Fiorentino inaugurano la stazione ecologica itinerante di Sei Toscana. Uno strumento in più per differenziare

[8 settembre 2016]

In questi giorni nei comuni di Cortona e Castiglion Fiorentino sta entrando in servizio la stazione ecologica itinerante. Un servizio di raccolta differenziata che i due comuni, assieme a Sei Toscana, mettono a disposizione dei cittadini proseguendo l’azione di riorganizzazione e di attivazione di nuovi servizi che da tempo sta interessando l’area della Val di Chiana aretina. Si tratta di un furgone attrezzato per la raccolta differenziata di particolari tipologie di rifiuti che stazionerà in zone precise dei diversi comuni con frequenze stabilite. Nello specifico la stazione ecologica itinerante sarà presente nel comune di Cortona presso il mercato settimanale nel centro storico e presso quello della frazione di Mercatale con cadenza quindicinale. Per quanto riguarda invece il comune di Castiglion Fiorentino, la stazione ecologica itinerante sarà in servizio presso il mercato in piazza Garibaldi, con frequenza settimanale. Il servizio che le due amministrazioni hanno messo in campo, in collaborazione con il gestore e con Ato Toscana Sud, va così ad ampliare quelli a disposizione dei cittadini, consentendo loro di differenziare al meglio tutti i rifiuti che possono prodursi in ambito domestico. In entrambi i territori da due anni a questa parte sono state fatte molte cose in merito alla gestione dei rifiuti, dalla rivisitazione e riorganizzazione dei servizi di raccolta domiciliare già in essere, alla loro espansione ed attivazione in molte zone non ancora servite, fino all’apertura di nuovi centri di raccolta. In un simile contesto, la stazione ecologica itinerante rappresenta una sorta di naturale evoluzione delle azioni già intraprese, guardando con particolare attenzione a quei rifiuti che purtroppo difficilmente vengono differenziati, in quanto non raccolti tramite i tradizionali contenitori stradali o attraverso le raccolte domiciliari porta a porta. I rifiuti che potranno essere portati alla stazione ecologica itinerante sono: pile, farmaci, Olio esausto di cucina, Vernici, Piccoli rifiuti elettrici ed elettronici (dimensioni 25X25 cm) come telefoni, tastiere, mouse, phon ecc. Lampade e tubi al neon, Bombolette spray.

Ecco di seguito le tappe della stazione ecologica itinerante

Comune di Cortona

Mercoledì 7 settembre inaugurazione a Mercatale, presso il mercato settimanale, dove presterà servizio con frequenza quindicinale il 1° ed il 3° mercoledì di ogni mese.

Sabato 10 settembre inaugurazione presso il mercato di Cortona, dove sarà poi in servizio il 2° e 4° sabato del mese.

Per far conoscere e pubblicizzare al meglio questo servizio e gli altri già attivi, la stazione ecologica sarà inoltre presente alla Fiera di Camucia lunedì 12 settembre. Nell’occasione personale Sei Toscana illustrerà ai cittadini come funziona il nuovo servizio, mettendo a disposizione il materiale informativo appositamente predisposto.

Comune di Castiglion Fiorentino

Venerdì 9 settembre, inaugurazione presso il mercato settimanale in piazza Garibaldi dove sarà poi in servizio tutti i venerdì del mese.