Cresce l’interesse nel mondo per i granuli riciclati da Revet Recycling

[30 luglio 2014]

Non c’è solo il mercato italiano per i granuli prodotti da Revet recycling riciclando nel proprio impianto di Pontedera le plastiche miste derivate dalle raccolte differenziate della Toscana. Mentre infatti proseguono le vendite in Toscana e in Italia per i più svariati settori industriali, si è ormai consolidato il canale asiatico, che sta confermando mese per mese volumi di tutto interesse. Mentre nel mese di settembre partiranno anche i primi carichi destinati ad altri mercati europei, a dimostrazione delle ottime caratteristiche chimico-fisico del granulo ottenuto riciclando quelle plastiche miste che altrove sono destinate a recupero energetico.

La qualità assolutamente in linea con quella del materiale vergine o da scarto industriale, e la convenienza economica (in valori assoluti e in valori temporali, visto che provenendo dalle raccolte differenziate i granuli ottenuti dalle plastiche miste non risentono delle oscillazioni del prezzo del petrolio e assicurano la stabilità dei prezzi) rendono apprezzato e ricercato il granulo di Revet Recycling. Anche per questo motivo nel corso dell’estate sono previsti interventi di manutenzione straordinaria, per rendere sempre più efficiente e flessibile la produzione.