ENEL: LAVORI CONTROLLO, TAGLIO PIANTE E POTENZIAMENTO A SAN MINIATO, CASCIANA, CRESPINA, VOLTERRA, PISA

[2 dicembre 2014]

Domani, mercoledì 3 dicembre, “Enel Infrastrutture e Reti” eseguirà un intervento di e controllo delle apparecchiature e della strumentazione nella cabina di via Battisti, zona in cui recentemente si sono verificati problemi agli impianti privati dei cittadini a causa di fulminazioni: Enel ha già precisato di essere assolutamente estranea rispetto all’accaduto, poiché il manufatto elettrico situato a terra è perfettamente funzionante e non ha niente a che vedere con scariche atmosferiche che arrivano dal cielo. In ogni caso, a fronte della richiesta dei cittadini, Enel conferma la propria disponibilità ad effettuare ulteriori verifiche e a eseguire un controllo tecnico alle apparecchiature per fugare ogni dubbio e rispondere con dovizia di dettaglio alla lettera ricevuta.

L’intervento richiede di essere effettuato in sicurezza e per questo, dalle ore 9:0 alle ore 12:00, richiede un’interruzione programmata per alcuni numeri civici di via Battisti, via Aldo Moro, via Guicciardini e piazza del Popolo, come da volantinaggio con affissioni nella zona interessata.

Mercoledì e giovedì Enel ha programmato altri lavori a Casciana Terme Lari e Crespina Lorenzana per l’installazione di nuove protezioni sui cavi elettrici e per deramificazione e taglio delle piante interferenti con le linee aeree di bassa tensione, nella fascia di rispetto adiacente alle linee elettriche di competenza Enel. L’attività di taglio piante, concordata con gli enti preposti, è fondamentale per evitare che alberi ad alto fusto cadano sulle linee elettriche. Enel può operare all’interno dell’area di competenza adiacente alle linee, mentre fuori da essa non può intervenire e non ha responsabilità. Interruzioni programmate come da volantinaggio per alcuni numeri civici di via Commercio, via Calimpesi, loc. Callare, via Campolungo, via Montanina, via Gramsci, via Fonte Laura, loc. La Casa, loc. Collealberti, via Pian Tora Laura, via Libertà, via Pisana livornese, via IV novembre, via Oberdan, via Gori, via Vicchio Tremole, via Poggetto, loc. Biancanelle, loc. Rio Laura, via Popolo, piazza Cammeo, via Borra, via Collicchio, via Giuli, piazza Tripoli, via Cucigliana, via Arco, via Prov Pisana, via Fonda, via S. Donnino, via Roma, via XXV Aprile Trem, via Buozzi, via Lupinaio, via Collicchio, via Stretto, loc. Galliano.

Giovedì 4 dicembre, poi, a Saline di Volterra lavori di potenziamento della linea di bassa tensione con installazione di richiusori automatizzati per la telegestione della rete: interruzione programmata dalle ore 9:00 alle 13:00, come da volantinaggio, per alcuni civici di via Volterrana, via Traversa, via Mulino, via Martiri Libertà, via Case Popolari, via Fornace, via Guerrazzi, via Montereggi, via Pia.

Infine, sempre giovedì 4 dicembre, a Pisa interruzione programmata dalle ore 13:00 alle 16:30 per sostituzione di componentistica elettrica e installazione di sezionatori motorizzati per pochissimi numeri civici di via Palestro (civ. da 1 a 9, da 13 a 27, 33, da 16 a 26, 30, sn senza numero), via della Scuola (civ. da 1 a 5, 9, da 8 a 12), via Traversa (civ. 1, da 4 a 8), via del Cuore civ. da 1 a 5, 11, sn.

In tutte le circostanze Enel ricorda di non utilizzare gli ascensori per tutta la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull’assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche.