GEOFOR: CONTROLLI SUL “MULTIMATERIALE”

[30 gennaio 2018]

Al fine di migliorare ulteriormente la qualità della raccolta differenziata, Geofor effettuerà una serie di controlli sui rifiuti conferiti, con particolare attenzione al multimateriale leggero (imballi in plastica, tetrapak, alluminio, ecc.).

Tali controlli inizieranno già dai prossimi giorni e interesseranno prevalentemente i Comuni di Pontedera, Ponsacco, Santa Maria a Monte e Santa Croce.

E’ importante quindi attenersi ai regolamenti già disposti dalle ordinanze comunali, adoperando il sacco azzurro semitrasparente, unico contenitore ammesso per la raccolta del multimateriale. Nei casi di rifiuto non conforme o esposto dentro contenitori non idonei, il personale dell’azienda non potrà effettuare il ritiro, apponendo sull’involucro l’apposito adesivo di “non conformità”. L’azione di sensibilizzazione, mirata a tenere alta l’attenzione sui temi ambientali, è anche finalizzata ad un contenimento dei costi utile a tutti: una corretta raccolta differenziata, infatti, permette di ridurre il rifiuto indifferenziato e i relativi costi di smaltimento.