Guasto elettrico alla centrale di sollevamento di Santa Costanza

[9 settembre 2013]

A causa di un guasto Enel sulla media tensione avvenuto oggi, lunedì 9 settembre, è cessata l’alimentazione elettrica alla centrale di sollevamento di Santa Costanza. Questo ha provocato, nella mattina, abbassamenti di pressione e mancanza d’acqua nel Comune di San Vincenzo.

I tecnici di ASA e di Enel hanno lavorato incessantemente risolvendo il guasto e ripristinando la funzionalità dell’impianto di sollevamento alle ore 11. Considerato il tempo necessario per il riempimento dei serbatoi, la fornitura di acqua è tornata velocemente alla normalità dalle ore 14 in tutto il Comune. Solo nella zona di San Carlo, ubicata nella parte alta di San Vincenzo, il servizio è stato ripristinato nelle ore successive.