In distribuzione a Crespina le compostiere realizzate con il granulo Revet Recycling

[13 maggio 2014]

Sarà doppiamente virtuosa la raccolta differenziata dell’organico nel comune di Crespina-Lorenzana. In queste settimane infatti saranno consegnate ai cittadini di Crespina 370 compostiere realizzate dalla Sartori Ambiente con plastica proveniente dalla raccolta differenziata toscana e riciclata da Revet Recycing. La nuova compostiera Horto 300, sarà consegnata dall’ufficio Ambiente alla popolazione residente nelle frazioni minori dell’ex comune di Crespina nell’ambito del progetto “Organico seconda vita”, realizzato con la collaborazione della Cooperativa “Il Sole” di Migliarino (comune di Vecchiano), prevede la distribuzione sul territorio di 370 compostiere. Oltre ad ottenere una riduzione del rifiuto organico da conferire in discarica di circa 100 tonnellate annue, con notevoli benefici ambientali ed economici, l’iniziativa smuove anche il mercato dei prodotti realizzati inmateriali riciclati: in questo modo dunque si dà un senso alle raccolte differenziate e si fa toccare con mano ai cittadini il risultato del loro impegno nel separare i rifiuti.