La stazione ecologica itinerante di Sei Toscana torna a Castiglione della Pescaia

[24 agosto 2017]

La stazione ecologica itinerante di Sei Toscana fa nuovamente tappa a Castiglione della Pescaia. Il furgone attrezzato per la raccolta differenziata, che è già stato nella Piccola Svizzera a fine luglio, sarà presente durante la mattina di sabato 26 agosto in piazza Ponte Giorgini, in occasione del mercato settimanale, per sensibilizzare e informare residenti e turisti sulle tematiche legate ai rifiuti. Un punto dove poter chiedere e trovare informazioni sulle modalità di raccolta e su come separare correttamente i rifiuti all’interno delle proprie abitazioni o case delle vacanze.

Nell’occasione, la stazione ecologica itinerante sarà a disposizione dei cittadini anche per raccogliere particolari tipologie di rifiuto che di norma non possono essere raccolte attraverso i contenitori stradali come, ad esempio pile, batterie, farmaci scaduti, olio alimentare esausto (quello utilizzato in cucina per la preparazione del cibo), piccoli rifiuti elettrici ed elettronici (di dimensioni massima 25X25 cm, come telefoni, cellulari, tastiere, mouse, phon, ecc), lampade a basso consumo, tubi al neon, bombolette spray.

Non solo, recandosi alla stazione ecologica itinerante, i cittadini potranno ritirare gratuitamente anche il sotto lavello e i sacchetti biodegradabili da utilizzare per la raccolta e il conferimento dell’organico.

Saranno distribuiti anche pieghevoli informativi, sia ai cittadini e turisti che alle attività commerciali, riportanti tutte le indicazioni utili per effettuare una corretta raccolta differenziata dei propri rifiuti.

Sei Toscana, in accordo con l’Amministrazione comunale di Castiglione della Pescaia ha da qualche tempo avviato diverse attività di comunicazione e sensibilizzazione rivolte sia alle utenze domestiche che alle utenze non domestiche. Su tale linea è stata creata questa particolare iniziativa, attraverso la presenza della stazione ecologica itinerante al mercato settimanale, per creare un momento di incontro grazie al quale fornire ai cittadini e ai turisti informazioni precise e puntuali su come effettuare una corretta raccolta differenziata.

L’iniziativa che si terrà nella mattina di sabato 26 agosto (dalle 8:45 alle 12) si sposa quindi alla perfezione con le altre azioni di sensibilizzazione che Sei Toscana e l’Amministrazione comunale svolgono per incentivare raccolta differenziata ed avvio a riciclo nel comune maremmano.

Per maggiori informazioni numero verde di Sei Toscana 800127484 e sito internet www.seitoscana.it.