La via della seta passa per Sesta Lab

[10 settembre 2018]

SestaLab, ramo d’azienda di CoSviG (Consorzio per lo Sviluppo delle Aree Geotermiche) è un sito industriale italiano, ormai strategico nello sviluppo e nella ricerca nell’ambito delle  turbine per il mercato aeronautico, spaziale, di volo supersonico, navale, petrolifero e per produzione di energia elettrica.

Il compito principale di un laboratorio come SestaLab è quello di  testare i combustori delle turbine in maniera da replicare, in un ambiente controllato tutte le condizioni – ambiente, aria, tipologia di combustibili, stress test, etc. –  che il sistema di combustione potrebbe incontrare in normale operatività nei vari scenari di funzionamento, e ottenere, quindi, una serie di report sulle performance – anche in termini di emissioni oltre che di resa energetica – utilissimi per la ricerca e la posa in opera.

Report che riescono a far diminuire i costi di mercato e i tempi di sviluppo.

Una specializzazione e una eccellenza quasi uniche a livello globale (si possono contare solo altre due-tre realtà analoghe al mondo) che hanno portato il Laboratorio toscano (si trova nel territorio del Comune di Radicondoli, in provincia di Siena, nel cuore delle aree geotermiche toscane) a lavorare per i maggiori competitors del settore a livello mondiale.

Collaborazioni che, a partire dall’Italia (BHGE, ex Nuovo Pignone; Ansaldo Energia; AvioAero, ex FIAT Avio; tanto per citarne solo alcune) vanno dagli Stati Uniti alla Corea del Sud, passando per l’Iran e la Cina.

E proprio la Cina ritorna protagonista in questo finire d’estate, perché, il 17 e il 18 Settembre p.v., una nutrita delegazione del colosso energetico Shangai Electric – accompagnata da operatori della rete tv statale Shangai TV – sarà, infatti, in visita a Sestalab.

I responsabili della multinazionale elettrica, che vanta una lunghissima tradizione nel settore – se ne data la nascita addirittura nel 1880 –, saranno infatti in Toscana nell’ambito di un viaggio promosso dal Governo locale di Shangai che desidera pubblicizzare la collaborazione tra Cina e Italia nel solco del progetto One Belt One Road, noto anche come accordo della “Nuova via della seta”.

SESTALAB

SestaLab è un laboratorio al cui interno vengono svolti test per combustori a gas.

Fin dall’inizio l’obiettivo è stato quello di replicare le reali condizioni di funzionamento (pressione, portata, temperatura) in scala reale, che si avrebbero nel luogo dell’installazione della Turbina a Gas.Una impiantistica e una struttura tecnica in costante sviluppo, uniti ad un team preparato e motivato, hanno reso il Laboratorio una vera eccellenza italiana e punto di riferimento a livello internazionale nel testing e nello sviluppo di nuovi prodotti, ma anche nello studio ed ottimizzazione di quelli meno recenti.

Per maggiori informazioni riguardo a SestaLab: www.sestalab.com