Lavoro e Formazione: CoSviG, nuovi corsi di formazione professionale per il 2018

[19 marzo 2018]

Sono aperte al CoSviG – Consorzio per lo Sviluppo delle Aree Geotermiche le iscrizioni per il corso di formazione professionale (interamente gratuito) in ‘Tecnico della programmazione, assemblaggio e messa a punto di impianti termoidraulici’.

Il corso, – realizzato in partnership con numerosi operatori didattici e del settore -, è il primo della stagione formativa 2018 per il Consorzio, e prevede l’inizio delle lezioni – che si terranno a Siena e a Colle Val d’Elsa – per il mese di Maggio, previo raggiungimento del numero minimo di iscrizioni.

Il percorso formativo si compone di un monte totale di 686 ore, di cui 356 ore di aula, 300 di stage e 30 di orientamento. La frequenza è obbligatoria, ed al termine verrà rilasciato un attestato di qualifica regionale di 4° livello, previo superamento di un esame finale.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato per il 02 Aprile 2018.

I requisiti per l’ammissione al corso, la documentazione, e tutte le altre informazioni riguardanti il corso sono già disponibili sul portale di CoSviG, nell’area dedicata alla Formazione (https://goo.gl/jGMNje).

Sono previsti due appuntamenti di presentazione del corso: il 20 Marzo ore 10.30 presso il Centro Impiego di Siena e il 22 Marzo ore 15.00 presso il Centro Impiego di Poggibonsi.

Il percorso è parte del più ampio progetto denominato ‘RETe EQua’ – Risorse Energetiche dalla Terra Energie per la qualità Ambientale che prevede l’attivazione sul territorio regionale di corsi formativi interamente gratuiti finanziati con i fondi POR FSE 2014-2020 a cura del Consorzio per lo Sviluppo delle Aree Geotermiche (CoSviG Scrl) e di un ampio partenariato.

RETe EQua ha come obiettivo quello di qualificare le professionalità del territorio regionale nel contesto della gestione e controllo degli impianti termici civili ed industriali e delle reti di distribuzione di energia geotermica e gas naturale.

Fine ultimo è arrivare a offrire concreti sbocchi occupazionali in tale settore e di indicare vie per la creazione di impresa e di lavoro autonomo.

Il percorso rientra nell’ambito di GIOVANISì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

Tutte le informazioni generali sul progetto e quelle necessarie per presentare le domande di iscrizione sono disponibili all’indirizzo web:

http://www.distrettoenergierinnovabili.it/der/s/formazione.