L’educazione ambientale di Sei Toscana fa tappa a Sorano

[4 maggio 2017]

Una giornata all’insegna dell’educazione ambientale. Venerdì scorso, Sei Toscana ha incontrato tutti gli alunni delle classi della primaria e secondaria dell’Istituto Comprensivo di Sorano. L’iniziativa è stata promossa assieme all’Amministrazione comunale che ha richiesto l’intervento di Sei Toscana per far capire ai ragazzi l’importanza della raccolta differenziata e della corretta gestione dei propri rifiuti e per sensibilizzare anche gli adulti, proprio attraverso i giovani studenti che si sono fatti portatori delle buone pratiche all’interno dei propri nuclei familiari. Circa 120 ragazzi, delle dieci classi dell’Istituto, hanno seguito con attenzione l’intervento del tecnico di Sei Toscana che ha spiegato loro le attività che il gestore svolge quotidianamente sul territorio e la gestione del ciclo integrato dei rifiuti nella Toscana del sud. La mattinata si è articolata in due momenti: un primo incontro con gli alunni della scuola primaria e un secondo rivolto invece ai ragazzi che frequentano le classi della secondaria. In entrambi le lezioni gli studenti si sono mostrati molto interessati agli argomenti trattati, dimostrando già di avere una discreta coscienza ambientale e un’attenzione verso il proprio territorio molto significativa. Durante gli incontri, oltre alla spiegazione del ciclo integrato dei rifiuti nella Toscana del sud – dalla raccolta quotidiana del rifiuto sino al riciclo dei materiali, passando per gli impianti di selezione e trattamento presenti sul territorio – gli studenti hanno potuto fare tante domande al tecnico di Sei Toscana, sia sul percorso dei rifiuti che sul servizio svolto dal gestore nel proprio Comune. Alla fine della giornata è stato consegnato ai ragazzi anche del materiale informativo: un pieghevole con un piccolo vademecum per effettuare una corretta raccolta differenziata, un depliant sulla raccolta del vetro e dieci copie del libro – uno per classe – “Riusi: da rifiuti a risorse”. L’iniziativa di Sorano si affianca alle attività di educazione ambientale promosse da Sei Toscana tramite il suo progetto “RI-Creazione. Da oggetto a rifiuto …e ritorno. La via delle 4 R”. Giunto alla sua seconda edizione, anche quest’anno il progetto ha riscosso un enorme successo, riuscendo a coinvolgere circa 7000 ragazzi delle scuole primarie e secondarie dei 105 comuni della Toscana del sud.

Per maggiori informazioni su “RI-Creazione” clicca qui