L’estate green di Sei Toscana

[29 giugno 2018]

La costa toscana è pronta anche quest’anno ad accogliere i tanti turisti che la scelgono come meta preferita delle proprie vacanze. Per offrire un servizio sempre più efficiente e rispondente agli obiettivi di legge in materia di raccolta differenziata, Sei Toscana, in accordo con le amministrazioni comunali e Ato Toscana Sud, ha attivato e implementato molteplici servizi di raccolta sul territorio per il periodo estivo. Il gestore, già da alcune settimane, è impegnato nelle attività di pulizia e vagliatura degli arenili. Un lavoro, da Follonica a Scarlino, passando da Orbetello, Castagneto e Castiglione della Pescaia, che si intensificherà nelle prossime settimane e che proseguirà sino al termine della stagione estiva. Non solo, in diversi comuni costieri, sono state attivate raccolte differenziate ad hoc rivolte agli stabilimenti balneari ed alle attività di ristorazione e somministrazione di cibi e bevande. E’ partito da poco, ad esempio, il progetto ideato per i campeggi della fascia Osa Albegna ed alcuni campeggi della Giannella, nel comune di Orbetello, così come il potenziamento dei servizi di raccolta a Castiglione della Pescaia. Sempre nel comune maremmano poi è stato potenziato il servizio di raccolta e trasporto delle alghe della laguna, mentre a Follonica, Castagneto Carducci e Castiglione sono stati posizionati i contenitori per la differenziata nelle spiagge e nuovi raccoglitori porta-cicche. Per tutte le informazioni sui servizi attivi nei comuni delle province di Arezzo, Grosseto, Siena e Livorno: numero verde 800127484 e www.seitoscana.it.