Nuovi mezzi automatizzati per svuotare i contenitori

[9 dicembre 2014]

Continuano gli investimenti da parte di Revet per modernizzare le proprie attrezzature, sia dal punto di vista impiantistico che della logistica.Secondo quanto programmato da tempo, per essere in grado di svuotare i contenitori a calotta nei territori gestiti da Quadrifoglio – uno dei principali soci di Revet – Revet ha recentemente acquistato due nuovi camion prodotti dalla Nord Engineering (2 motrici, 2 rimorchi, 4 presse per la raccolta del multi leggero e 2 vasche per la raccolta del vetro).

Gli autisti incaricati di condurre i nuovi mezzi nelle zone di San Jacopino e di Campo di Marte, a Firenze, sono stati adeguatamente formati nelle settimane scorse. Analoga formazione specifica è stata fatta per i meccanici, che sono già in grado di intervenire sui mezzi, ma che eventualmente potranno contare anche sulla collaborazione dell’officina di Quadrifoglio, che utilizza i mezzi Nord Engineering già da un paio di anni.