Nel 2015 saranno acquistati altri mezzi automatizzati

[9 dicembre 2014]

Dal 9 di dicembre 6 autisti Revet hanno iniziato il servizio a bordo dei nuovi mezzi Nord Engineering, con i quali viene effettuato il servizio di svuotamento dei contenitori interrati e dotati di calotta, già presenti in numerose zone di Firenze. Il nuovo sistema di raccolta introdotto da Quadrifoglio – tra i maggiori soci di Revet – si sta estendendo rapidamente in altre zone della Toscana, e dunque comporterà la necessità per Revet di adeguare il parco mezzi, acquistando nei prossimi mesi altri camion Nord Engineering, che hanno il vantaggio di essere totalmente automatizzati per quando riguarda lo svuotamento, tanto che gli autisti potranno rimanere sempre in cabina ed eseguire le operazioni dalla plancia di controllo.