Pile, toner e olio esausto. Il Comune e Publiambiente installano tre nuovi punti per la raccolta differenziata

[4 marzo 2014]

Il Comune di Montespertoli potenzia il sistema di raccolta differenziata. In collaborazione con Publiambiente, sono infatti state installate tre nuove postazioni per la raccolta dei materiali inquinanti e pericolosi, prodotti dalle famiglie.

Le tre postazioni comprendono i contenitori per il conferimento di pile, toner e oli alimentari esausti, materiali che, se non correttamente smaltiti, possono provocare seri danni ambientali. Una sola pila al mercurio, per esempio, può inquinare fino a 1.000  litri d’acqua. Il toner, invece, contiene polveri finissime che se restano sospese a lungo in aria possono creare rischi per la salute.

Per partecipare alla raccolta è sufficiente seguire alcune semplici regole. I toner devono essere conferiti integri all’interno del loro involucro o scatola, mentre le pile vanno conferite sfuse. L’olio, invece, deve essere raccolto all’interno di un contenitore di plastica, come una bottiglia o un flacone, ben chiuso. Questa raccolta è dedicata esclusivamente agli oli di natura domestica, ovvero quelli utilizzati in cucina come l’olio d’oliva, da frittura, di conserve, delle scatolette del tonno. Non è possibile conferire olio minerale da motore.

I nuovi punti di raccolta integrano ed estendono in maniera agevole la possibilità di conferimento di questi materiali, che i cittadini possono smaltire anche presso la stazione ecologica di Montespertoli (loc. Casa Sartori).

Le postazioni saranno attive da giovedì 6 marzo 2014 e saranno accessibili tutti i giorni in orari specifici. Di seguito luoghi e calendario di apertura.

Centro Culturale “Le Corti” – Via Sonnino, 1 – dal lunedì al venerdì dalle 16.30 alle 19.00; il sabato dalle 10.00 alle 12.00

Associazione Prima Materia – Ex scuola elementare – San Quirico in Collina – dal lunedì al venerdì dalle 16.30 alle 19.00; il sabato dalle 10.00 alle 12.00

Circolo Arci Martignana – Via della Torraccia, 2 – dal lunedì al sabato dalle 8.00 alle 19.00 e domenica dalle 16.00 alle 19.00

Si ricorda che per ogni ulteriore informazione è a disposizione il numero verde di Publiambiente 800.980.800, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 ed il sabato dalle 9 alle 13.