Pisa: cambiano gli orari dei centri ambientali mobili (Cam)

[8 agosto 2013]

A seguito del recente incontro tra Geofor e l’amministrazione comunale pisana, mirato all’ottimizzazione del servizio di raccolta dei rifiuti, è stato organizzato il riassetto per ciò che concerne i centri ambientali mobili. Questo, anche al fine di potenziare i centri di raccolta tradizionali (Cdr) che il Comune di Pisa ha voluto incrementare su tutto il territorio oltre che a razionalizzare e contenere i costi.

A partire da lunedì 12 agosto, infatti, presso i Cam (centri ambientali mobili) non sarà più consentito portare multimateriale, carta e organico, che dovranno essere conferiti nei cassonetti stradali o presso i centri di raccolta fissi; gli unici materiali conferibili ai Cam saranno quindi i seguenti: lampade al neon, pile, batterie auto, farmaci, toner, bombolette spray, flaconi vuoti etichettati corrosivi o irritanti (es. varichina, candeggina, ecc) oli vegetali (in bottiglia, non sciolti), piccoli raee quali cellulari e simili, imballaggi in vetro.

Questi gli orari e i posizionamenti dei Cam a partire dalla data sopra indicata:

orari geofor 1

 

Si ricordano anche gli orari e i luoghi dei centri di raccolta fissi:

 

Pisa – Via Pindemonte (zona parcheggio scambiatore di via di Pratale), accessibile ai residenti di Pisa e San Giuliano Terme.

Orario:

dal Lunedi al Sabato: 8.30 -19.30 Orario Continuato.

Pisa – loc. Navicelli – Via Gargalone / Via Aurelia Sud

Orario:

Lunedì, Giovedì e Venerdì: dalle 13.30 alle 18.45

Martedì, Mercoledì e Sabato: dalle 7.30 alle 12.45

Pisa – Putignano, loc. Ponte alle Bocchette.

Orario:

Martedì, Mercoledì e Sabato: dalle 7.30 alle 12.45

Lunedì, Giovedì e Venerdì: dalle 13.30 alle 18.45

Il centro di raccolta di Tirrenia osserverà invece il seguente orario:

orari geofor 2