PORTA A MARE SRL, PRECISAZIONE ENEL: “NOSTRI IMPIANTI IN SERVIZIO IN SICUREZZA, NESSUNO SPOSTAMENTO RICHIESTO”

[11 settembre 2014]

In riferimento agli articoli sulla segnalazione della Società Porta a Mare srl (Donato Laterizi), Enel di aver effettuato tutte le verifiche del caso: Enel ha già comunicato alla Società Porta a Mare che in zona vi è un impianto elettrico in servizio e in sicurezza e che, per effettuare un eventuale spostamento di un tratto di linea elettrica, occorre ricevere una richiesta di spostamento cavi.

Enel precisa altresì che alcuni mesi era arrivata una domanda per un intervento di questo tipo ma il Cliente stesso non aveva inoltrato l’accettazione e il pagamento del contributo dovuto dopo che Enel aveva inviato tutta la documentazione necessaria all’adempimento della pratica.

La stessa Società Porta a Mare ha ringraziato Enel per le informazioni fornite e ha chiarito che il problema riguarda la rete del gas che non è gestita da Enel.