Porta a porta: tutto pronto per l’avvio a Pienza e Asciano. Nuove attivazioni anche in altri comuni della Toscana del sud

[1 giugno 2016]

Tutto pronto a Pienza e Asciano per l’avvio del servizio di raccolta rifiuti attraverso le modalità del porta a porta. A partire da lunedì prossimo, a Pienza, i cittadini del comune senese saranno chiamati a conferire i propri rifiuti attraverso le nuove modalità che sono state illustrate dettagliatamente nelle scorse settimane negli incontri pubblici e che sono riportate anche nel flyer informativo consegnato assieme al kit nei giorni scorsi a domicilio dagli operatori di Sei Toscana. I cittadini che non sono stati trovati in casa al momento della consegna del kit a domicilio, possono comunque ritirare il materiale recandosi alla stazione ecologica in località Podere Trieste con il modulo di mancata consegna che è stato lasciato all’interno della cassetta della posta assieme ad un documento di identità in corso di validità ed il codice fiscale dell’intestatario utenza Tari. La stazione ecologica di Pienza è a disposizione dei cittadini il lunedì, martedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 9:30 alle 13. Il giovedì dalle 15 alle 18. Ad Asciano invece l’avvio del servizio porta a porta è fissato per lunedì 13 giugno, con la consegna del kit per differenziare ancora in corso. Il periodo estivo vedrà l’estensione dei servizi di raccolta domiciliare anche in altre due comuni della Toscana del sud: è previsto per il mese di luglio infatti l’avvio del servizio anche a Rapolano Terme (in provincia di Siena) e Marciano della Chiana (provincia di Arezzo). L’obiettivo su cui Sei Toscana e Ato Toscana Sud stanno lavorando insieme alle due amministrazioni comunali è il medesimo: aumentare la percentuale di recupero di materia e di materiale avviato a riciclo, secondo quanto previsto dalla normativa europea e nazionale nonché dalla programmazione regionale. Per tutte le informazioni sui servizi di raccolta è sempre possibile rivolgersi al numero verde di Sei Toscana, 800127484, o visitare il sito internetwww.seitoscana.it.