Porta a porta, svolti gli incontri a Marciano della Chiana. I prossimi a Rapolano Terme

[9 giugno 2016]

Proseguono le attività di informazione al cittadino in vista dell’attivazione di nuovi servizi di raccolta porta a porta promosse da Sei Toscana in collaborazione con le amministrazioni dei comuni dell’Ato Toscana Sud. Dopo l’attivazione del servizio domiciliare a Pienza ed Asciano, è stato il turno di Marciano della Chiana, in provincia di Arezzo, dove  si sono tenuti due incontri pubblici con i cittadini per illustrare le nuove modalità di raccolta domiciliare che interesseranno a breve il territorio comunale.  Molti e molto interessati i cittadini che sono intervenuti sia all’incontro che si è tenuto presso la Torre di Marciano, sia a quello tenutosi a Cesa presso il “Capannone Festieri”. In entrambe le occasioni è stato illustrato il servizio di raccolta porta a porta che a partire dall’inizio di luglio coinvolgerà i residenti di gran parte del comune. Già da queste prime occasioni si sono tutti dimostrati soddisfatti e fiduciosi della buona riuscita di un simile servizio e convinti che tale sistema sia un ottimo strumento per raggiungere importanti risultati in termini di raccolta differenziata, riciclo e tutela della risorsa ambiente. Giovedì 9 vi sarà un ulteriore incontro alle 21, a Badicorte presso la “Scuola Materna”. L’attività di comunicazione e di informazione ai cittadini proseguirà anche la prossima settimana. Lunedì 13 alle 21 a Serre di Rapolano presso il Teatro di Via dell’Orlo, martedì 14 sempre alle 21,00 a Rapolano Terme presso l’auditorium delle scuole di Via G. di Vittorio. L’obiettivo su cui Sei Toscana, Ato Toscana Sud e le amministrazioni comunali stanno lavorando, con le attivazioni di servizi di raccolta specifici, è quello di incrementare la percentuale di raccolta differenziata e di aumentare il recupero di materia attraverso l’avvio a riciclo, secondo quanto previsto dalla normativa europea e nazionale nonché dalla programmazione regionale e provinciale. Per tutte le informazioni relative ai servizi di raccolta: numero verde Sei Toscana – 800127484 – oppure sito internetwww.seitoscana.it.