PRATO: DOMANI ALL’ART HOTEL MUSEO SI ‘COSTRUISCE LA SICUREZZA’

[22 ottobre 2014]

Domani, giovedì 23 ottobre, alle ore 17:30, presso l’ART Hotel Museo in viale della Repubblica 289 a Prato si svolge il convegno Costruire la Sicurezza, nell’ambito di un progetto sulla sicurezza promosso da Enel, Confartigianato Imprese Prato, CNA Area vasta metropolotina, Unione Industriale Pratese, ASL 4 Prato, AEIT Toscana (Associazione elettrotecnica, elettronica, automazione, informatica e telecomunicazioni), ANSE Toscana (Associazione nazionale seniores Enel) e Unae (Istituto di Qualificazione delle imprese di installazione di impianti elettrici).

Il seminario affronterà il tema della prevenzione e della sicurezza, approfondendo la questione dei rischi elettrici associati all’attività dei cantieri edili che per loro natura sono ambienti a maggior pericolo per le possibili interferenze con le linee elettriche di media e  bassa tensione. L’evento si inserisce in un ciclo di incontri promosso da Enel sulla sicurezza domestica, sportiva, professionale e in tutti gli ambiti della vita che tocca varie città della Toscana e dell’Umbria associando l’incontro con le tipicità del territorio. Dopo le tappe di Firenze con il thè elettrico, di Perugia con il cioccolato elettrico, di Livorno con il ponce elettrico, di Carrara con il lardo elettrico, di Grosseto con la sicurezza in rima dei cantastorie della Maremma, di Siena con il “Palio Elettrico”, di Empoli al Museo del Vetro, dello sport con la sicurezza nella pesca svoltosi al Museo del Calcio di Coverciano, arriva così il turno di Prato con i cantieri edili.

Ai lavori, dopo i saluti dei rappresentanti delle sigle coinvolte, interverranno Stefano Simoni dell’ASL di Prato con la relazione “Impianti elettrici ed attrezzature di lavoro nei cantieri” e il Responsabile Sicurezza di Enel Toscana e Umbria Marco De Sanctis che parlerà dei “rischi associati all’elettricità in presenza di linee elettriche”. La partecipazione è gratuita e l’incontro è aperto al pubblico. Ai partecipanti sarà consegnato un attestato.