Tutto pronto per il porta a porta in altri due comuni della Toscana del sud

[12 maggio 2016]

Proseguono le attività di informazione e di attivazione dei nuovi servizi di raccolta domiciliare ad Asciano e Pienza, in provincia di Siena, promosse da Sei Toscana in collaborazione con le due amministrazioni comunali ed Ato Toscana Sud. Questa sera, alle 21, presso il “Salone Piramidi” in via Martiri della Libertà n.53 ad Asciano è in programma l’ultimo dei quattro incontri pubblici promossi dal gestore e dai Comuni per illustrare ai cittadini le nuove modalità di raccolta domiciliare che interesseranno a breve i due territori. L’obiettivo su cui Sei Toscana e Ato Toscana Sud hanno lavorato insieme alle amministrazioni comunali è il medesimo: quello di aumentare la percentuale di recupero di materia e di materiale avviato a riciclo, secondo quanto previsto dalla normativa europea e nazionale nonché dalla programmazione regionale e provinciale. Proprio in questi giorni nel comune di Pienza è iniziata la distribuzione dei kit per la raccolta porta a porta a cura di operatori incaricati da Sei Toscana e riconoscibili da apposito tesserino. La distribuzione dei kit viene effettuata a domicilio e, qualora l’utente non venga trovato in casa al momento della consegna, è previsto un ulteriore passaggio dopo il quale verrà lasciato un avviso in cassetta con indicate le modalità ed i tempi per il ritiro del kit presso la stazione ecologica a partire dal 30 maggio. Lunedì prossimo 16 maggio invece, la distribuzione inizierà anche nel comune di Asciano. Per tutte le informazioni sui servizi di raccolta è sempre possibile rivolgersi al numero verde di Sei Toscana, 800127484, o visitare il sito internet www.seitoscana.it.