Proseguono i lavori di ASA per potenziare la rete idrica dei comuni di Collesalvetti e Livorno

[6 ottobre 2017]

Dalle ore 15 di martedì 10 ottobre alle ore 19 circa di mercoledì 11 ottobre, i tecnici di ASA saranno impegnati a Stagno per il primo di due interventi sulla condotta principale DN 800 proveniente da Filettole.

I lavori prevedono l’installazione di un pezzo speciale sull’attuale tubazione, che consentirà di metterla fuori servizio nel tratto che attraversa l’area interessata dalla nuova rotatoria in fase di realizzazione nei pressi del  cimitero di Stagno.

L’intervento permetterà di collegare le estremità della  tubazione, che andrà soppressa, con il nuovo tubo in acciaio dn 800, già realizzato allo scopo in un tratto non compreso dai lavori alla rotatoria.

Nonostante la durata prolungata del complesso lavoro, che prevede la chiusura della tubazione principale, grazie ai numerosi interventi di potenziamento effettuati sulla rete idrica Filettole-Livorno e al nuovo serbatoio di Stagno, sarà garantita la normale erogazione dell’acqua alle utenze, salvo imprevisti.

Tale intervento, oltre a consentire la realizzazione della rotatoria, è preparatorio al secondo lavoro che aumenterà ulteriormente l’affidabilità del sistema idrico per le città di Livorno e Collesalvetti.Questo grazie all’inserimento, all’interno della tubazione che sarà dismessa, di una nuova tubazione appena più piccola DN 600 in pead, lasciando il compito di “contro tubo” alla vecchia tubazione.

In sintesi, quando si realizza una nuova tubazione che passa sotto snodi di traffico importanti, viene costruita una condotta più grande che contiene la più piccola con il compito di proteggerla e di allontanare dal traffico eventuali fughe di acqua che potrebbero provocare problemi di viabilità.

Alla fine di tutte le opere indicate otterremo quindi due nuove tubazioni, al posto di una vecchia, che si aggiungeranno alla terza dn 400 in ghisa, mettendo in sicurezza completa l’importante rete idrica di Stagno.

 

ASA SpA