Puliamo il mondo: proseguono le iniziative di Sei Toscana e Legambiente nei comuni dell’Ato Toscana sud

[13 ottobre 2016]

Proseguono le iniziative e gli incontri di Sei Toscana, a fianco di Legambiente e delle amministrazioni comunali della Toscana del sud, per la ventiquattresima edizione di Puliamo il mondo, la più grande azione di volontariato ambientale che coinvolge ogni anno l’intero pianeta. Sono circa una cinquantina i comuni dell’Ato Toscana Sud che hanno aderito alla giornata con varie iniziative: dalla pulizia di parchi e giardini, passando per lezioni in classe sino alle visite agli impianti ed alle strutture di raccolta presenti sul territorio. La scorsa settimana a Siena è stata effettuata la pulizia del parco Unità d’Italia in via di Pescaia, mentre a Monteriggioni per l’occasione è stata inaugurata una casina Olly per la raccolta differenziata dell’olio alimentare esausto. Ad Arezzo invece, Legambiente e Comune hanno coinvolto i cittadini nella pulizia del Parco del Pionta e a Cortona alcune scuole hanno visitato i centri di raccolta comunali. In provincia di Arezzo coinvolti anche i comuni di Loro Ciuffenna, Capolona, Terranuova e Lucignano. Le iniziative di questa edizione si concluderanno la settimana prossima in provincia di Grosseto. Sei Toscana e Legambiente, assieme alle amministrazioni comunali, incontreranno gli alunni delle scuole elementari di Valpiana, Prata  e Massa Marittima e di Monterotondo Marittimo. Proprio a Monterotondo i ragazzi saranno coinvolti in un “gioco ecologico” con il conferimento di rifiuti di diversa natura nei cassonetti giusti e poi visiteranno il centro di raccolta del proprio comune per conoscere e vedere da vicino l’attività e l’importanza che la struttura ha nella gestione dei rifiuti del territorio.