Quella di Greve in Chianti la tappa più sostenibile del Giro d’Italia 2016

[1 agosto 2016]

A distanza di alcuni mesi dal Giro d’Italia 2016, gli organizzatori della corsa ciclistica più amata hanno premiato il comune di Greve in Chianti per il servizio più organizzato d’Italia per la raccolta differenziata. Il riconoscimento è stato assegnato dall’organizzazione Rcs Sport alla collaborazione fra il Comune di Greve in Chianti ed il gestore Quadrifoglio(tra i principali soci di Revet)  e premia il territorio che, sotto questo aspetto, si è rivelato il più virtuoso d’Italia nella gestione della raccolta dei rifiuti in occasione del passaggio della cronometro Chianti Classico Stage. Greve, oltre ad aver superato l’84% di differenziata, si è distinto per la gestione della raccolta dei rifiuti e per aver coinvolto maggiormente Quadrifoglio a supporto ed integrazione delle attività del progetto Ride Green.