Raccolta porta a porta: Sei Toscana a lavoro per l’avvio del servizio in altri tre comuni

[30 marzo 2017]

Prosegue il lavoro di Sei Toscana, in collaborazione con le amministrazioni comunali e l’Autorità di ambito, per attivare nuovi servizi di raccolta porta a porta nei comuni della Toscana del sud. Dopo le attivazioni del servizio di raccolta domiciliare che nel 2016 hanno interessato i comuni di Asciano, Marciano della Chiana, Pienza, Rapolano Terme e Roccastrada, il 2017 parte con l’avvio del porta a porta a Lucignano, Castiglion Fiorentino e Torrita di Siena. A Lucignano, nei due incontri pubblici che si sono tenuti nelle scorse settimane per illustrare le nuove modalità del servizio, sono state molte e molto interessate le persone hanno voluto essere presenti, in uno scambio proficuo di idee e impressioni che permetteranno agli utenti di iniziare il nuovo servizio di raccolta con una coscienza più piena delle nuove modalità di conferimento dei propri rifiuti. Come sempre, l’importante e significativa riorganizzazione del servizio è stata affiancata da una campagna di informazione capillare promossa dall’amministrazione comunale e Sei Toscana, che, oltre agli incontri pubblici, prevede la distribuzione dei kit per differenziare e del materiale informativo ad ogni utenza. Consegna del kit in questi giorni anche a Castiglion Fiorentino, in provincia di Arezzo, mentre a Torrita di Siena sono state inviate le lettere ad ogni utenza che sarà coinvolta dal porta a porta, con tutte le informazioni utili sui tre incontri pubblici che si terranno il prossimo 4 aprile (due incontri, uno alle 17,30 presso la Pubblica Assistenza a Torrita Scalo, e uno alle 21 al Teatro degli Oscuri a Torrita) e il 6 aprile (alle 17:30  al Teatro “B.Vitolo” nella frazione di Montefollonico). L’obiettivo su cui Sei Toscana, l’Autorità di ambito e le amministrazioni comunali stanno lavorando attraverso le attivazioni di servizi di raccolta specifici è quello di incrementare la percentuale di raccolta differenziata e di aumentare il recupero di materia attraverso l’avvio a riciclo, secondo quanto previsto dalla normativa europea e nazionale nonché dalla programmazione regionale e provinciale. Sempre nel corso di quest’anno, Sei Toscana ha pianificato l’attivazione o l’estensione del servizio porta a porta anche in altri comuni della Toscana del sud. Per tutte le informazioni relative ai servizi: numero verde Sei Toscana – 800127484 – oppure sito internet www.seitoscana.it.