Riciclo: chiusa la settimana della qualità

[30 novembre 2016]

Dove vanno a finire i rifiuti differenziati in Toscana? A questa domanda ha risposto il progetto Toscana Ricicla che per una settimana, in piazza della Repubblica, a Firenze, ha messo in mostra e spiegato il lavoro dei gestori degli impianti di trattamento dei rifiuti, come Sienambiente, e delle aziende di igiene urbana dopo il cassonetto. Attraverso gli oggetti realizzati grazie al riciclo, al materiale illustrativo e alle visite guidate nello stand, circa 600 studenti e migliaia di visitatori, hanno potuto toccare con mano il frutto dei loro sforzi nel fare la differenziata, anello fondamentale per avviare la filiera del riciclo.

Nella piattaforma www.toscanaricicla.com sono disponibili tutte le informazioni per una corretta differenziata finalizzata all’innalzamento della qualità dei materiali raccolti e quindi incrementare e facilitare l’avvio a riciclo. Nel sito sono visibili anche quattro video (multimateriale, vetro, organico, carta) che illustrano la filiera industriale del riciclo. Chiusa con un bilancio positivo l’esperienza fiorentina della “Settimana della qualità”, il padiglione di Toscana Ricicla verrà allestito in altre città toscane.