Senza la qualità, che differenziata è? Al via la nuova campagna Geofor

[20 maggio 2016]

Se la qualità della raccolta differenziata non è buona, i materiali raccolti non potranno essere riciclati, vanificando l’impegno e le risorse messe in campo. Per questo Geofor SpA ha lanciato la campagna di comunicazione #BRAVIBRAVISSIMI, con la finalità di migliorare la qualità della raccolta differenziata a Pisa e in altri 23 comuni della sua Provincia, spiegando in quattro semplici punti perché serve differenziare bene: impieghi lo stesso tempo, aumenti la qualità del materiale riciclato, riduci i costi e il tuo Comune risparmia. Quindi risparmiano tutti i cittadini, mentre l’ambiente ci guadagna.

Il conferimento del multimateriale leggero in particolare ha bisogno di essere ben spiegato, per questo l’azienda ha scelto di investire nella buona comunicazione su più canali, dalla carta stampata al web, per ringraziare e incoraggiare i cittadini serviti: “Siete già bravi, potete diventare bravissimi!”. Basta prestare attenzione ad alcuni piccoli accorgimenti, e conferire correttamente nel multileggero le plastiche, l’alluminio, l’acciaio, i cartoni per alimenti o bevande. Avviati a riciclo, i materiali torneranno a nuova vita sotto forma di prodotti pronti per essere acquistati e utilizzati di nuovo. Geofor SpA è pronta a chiarire ogni dubbio, e mette a disposizione i propri contatti e materiali informativi sul sito Multileggero.it