Si fa presto a dire rifiuti. Ecco il programma del convegno del 6 febbraio

[22 gennaio 2015]

Definito il programma di “Si fa presto a dire rifiuti”, il convegno organizzato da SEI Toscana, che si svolgerà nella giornata del 6 febbraio nella sala auditorium della Casa dell’Ambiente in via Simone Martini 57 a Siena. Il convegno, organizzato dal nuovo gestore dei rifiuti delle province di Arezzo, Grosseto e Siena, in collaborazione con Confservizi Cispel Toscana e Federambiente, si articolerà in tre tavole rotonde dove verranno analizzati i diversi aspetti inerenti alla gestione dei rifiuti urbani in Italia, con particolare riferimento alla pianificazione, gestione e assetto societario delle aziende che operano sul territorio nazionale e, in particolare, in Toscana. Dopo il saluto del sindaco di Siena, Bruno Valentini e la registrazione dei partecipanti alle 10, alla prima tavola rotonda, che prenderà il via alle 10:30, dal titolo “La gestione dei rifiuti. Scenari e prospettive”, coordinata dalla giornalista Lucia Venturi, interverranno il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi; Gianluca Cencia, direttore di Federambiente; Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente della Camera; Edo Ronchi, presidente della Fondazione Sviluppo Sostenibile e Fabrizio Vigni, presidente di Sienambiente. Alle 12 la seconda tavola rotonda, “Pianificazione e regolazione. Un bilancio dell’esperienza toscana”, che accoglierà i contributi dell’assessore all’ambiente della Regione Toscana, Annarita Bramerini; del presidente di Confservizi Cispel Toscana, Alfredo de Girolamo; del direttore di ATO Toscana Sud, Andrea Corti; del presidente di SEI Toscana, Simone Viti e degli amministratori dei tre capoluoghi di provincia della Toscana del sud: Emilio Bonifazi, sindaco di Grosseto; Bruno Valentini, sindaco di Siena e Simone Gasperini, vicesindaco di Arezzo. Coordina il giornalista Piero Meucci. Dopo un light lunch, nel primo pomeriggio, a partire dalle 14:30 spazio all’ultima tavola rotonda dal titolo “I servizi pubblici locali in Italia. Dalle municipalizzate alla gestione industriale” che sarà coordinata dal direttore di Confservizi Cispel Toscana, Andrea Sbandati e che vedrà la partecipazione di Adriana Vigneri, del comitato scientifico Astrid; Filippo Brandolini, presidente di Federambiente; Angelo Riccaboni, rettore dell’università di Siena ed Eros Organni, amministratore delegato di SEI Toscana. E’ gradita l’iscrizione dei partecipanti all’indirizzo comunicazione@seitoscana.it, oppure allo 0577-1799171. Qui sotto il programma del convegno.