Uno spazio vegano alla Coop

[23 settembre 2014]

All’Ipercoop nasce uno spazio dedicato alla clientela vegana, ossia a chi consuma alimenti che non contengono materie di origine animale. L’Angolo Veg parte con circa novanta prodotti alimentari tra latte, dessert, insalate pronte, hamburger, spezzatini, crocchette, pizza, tortellini: tutti 100% di origine vegetale in cui riso, avena, soia e farro sono gli ingredienti principali. Lo spazio raduna prodotti che erano già presenti nei supermercati Unicoop Tirreno, ai quali si aggiungono novità scelte per questo progetto.

Oltre all’iper livornese gli angoli Veg saranno aperti nei punti vendita Coop di Follonica, Cecina, Roma, Napoli, con l’obiettivo di testarne l’andamento e allargare territori e offerta.

Secondo gli ultimi dati Eurispes in Italia, su una popolazione di 60,92 milioni di persone, il 7,1% sono vegetariani e vegani (cioè 4,3milioni di persone, di cui 3,8milioni vegetariani e 400mila vegani). Una fascia che cresce in media dell’1% l’anno e lo fa molto velocemente. Rispetto alla scelta il 33% dei vegani dichiara di esserlo per amore verso gli animali, il 24% perché fa bene alla salute, lo 0,9% per rispetto dell’ambiente. I vegani sono clienti esigenti e molto attenti a ciò che mettono in tavola, per la maggior parte donne, 18-45 anni di età, animalisti, ecologisti, attivi sul web e sui social network. Si tratta comunque di una clientela trasversale perché molti prodotti vegani vengono consumati anche da chi vegano non è.

Negli ultimi tre anni Unicoop Tirreno ha registrato un incremento di vendite del 70% di prodotti che possiamo considerare vegani. Gli Angoli Veg rappresentano quindi un’opportunità per stare sul mercato contemporaneo e un’occasione per rispondere alle esigenze di un sempre maggior numero di persone che trovano in Coop un riferimento per acquistare con comodità, qualità e prezzi convenienti alimenti coerenti con le proprie scelte di vita.