Sversamento di gasolio nel Canale Burlamacca (Viareggio)

[1 settembre 2014]

Domenica 31 agosto, il personale reperibile di ARPAT è stato allertato alle ore 19,00 circa da parte del consorzio di bonifica Toscana nord (Viareggio) per la presenza di gasolio sul calane Burlamacca all’altezza del Ponte in località Maghetto lungo la strada di Montramito per Massarosa.

Il Consorzio, a sua volta era stato chiamato dalla Provincia a contenere con panne l’inquinamento ambientale.

In zona è presente un cantiere della provincia e un natante. La ditta proprietaria avvertita ha inviato proprio personale che ha escluso la provenienza del gasolio dal natante.

Gli operatori ARPAT intervenuti sul luogo, hanno anch’essi verificato che il gasolio (riconoscibile dall’odore) non proveniva dal natante, ma, probabilmente, era stato sversato nel canale da persone ignote, come purtroppo già accaduto in passato (ottobre 2013settembre 2013agosto 2013 )

Sono stati effettuati dei campionamenti di acqua per le successive analisi di laboratorio e, nei prossimi giorni, saranno effettuate ulteriori indagini – anche in collaborazione con le autorità locali – per cercare di individuare i responsabili di tale azione.