Tetra Pak vince l’Oscar dell’Imballaggio 2014 per l’ambiente

[10 aprile 2014]

Nell’edizione dedicata al quality design, Tetra Pak® si aggiudica l’Oscar dell’Imballaggio 2014, prestigioso riconoscimento rivolto alle aziende che si distinguono in ricerca e innovazione, con una confezione ridisegnata per contribuire al riciclo separato dei materiali. Si tratta di Tetra Top®, la cui parte superiore in plastica è ora staccabile dal cartone per un riciclo migliore.

Il Separable Top è un’innovazione che consente ai consumatori un’immediata separazione dei materiali post consumo. Sullo strato più esterno della confezione Tetra Top® è stata applicata una fustellatura che consente di staccare la calotta superiore dal corpo in cartone con la sola pressione del pollice.

Basta un semplice gesto, quindi, per separare già in ambito domestico le diverse componenti del packaging, facilitando la raccolta differenziata e il riciclo. Un vantaggio concreto a costo zero per la filiera produttiva e per il consumatore, applicato a una confezione, Tetra Top®, sempre più utilizzata per latte fresco, panna e yogurt da bere e realizzata con carta proveniente da foreste certificate FSC® (Forest Stewardship Council).

“Siamo onorati per questo premio che conferma il nostro impegno nello sviluppo di prodotti sostenibili – ha dichiarato Alejandro Cabal Uribe, Presidente di Tetra Pak Italia – Grazie a questa innovazione la nostra leadership nelle soluzioni di trattamento e confezionamento degli alimenti si rafforza nel rispetto dell’ambiente”.

In Italia sono ormai 37,5 milioni i cittadini che possono fare la raccolta differenziata dei cartoni Tetra Pak®, grazie agli accordi raggiunti in oltre 4mila Comuni. Nel 2013 sono stati riciclati 1,3 miliardi di questi contenitori post consumo.