Tetra Pak al Vinitaly per presentare il futuro del vino in cartone

[9 aprile 2014]

Verona, 9 aprile 2014 – Da 30 anni sulle tavole italiane, il vino in cartone fronteggia la crisi con una quota di mercato nazionale che si avvicina al 18% (rif. totale vino fermo confezionato Doc, Docg, Igp, Igt, Estero, Tavola – Fonti: Euromonitor International/UIV/E&Y/IRI Data).

A livello mondiale, le vendite di vino in cartone sono aumentate del 3,5% nel 2013 rispetto al 2012, per un totale di 1,7 miliardi di litri confezionati e una quota di mercato globale del 6%. Argentina, Italia, Russia, Spagna e Germania sono i Paesi dove il vino in cartone è più diffuso (fonte: Tetra Pak Compass).

Alla 48° edizione del Vinitaly il Gruppo Tetra Pak, leader mondiale nelle soluzioni di trattamento e confezionamento degli alimenti, ha presentato con un percorso interattivo guidato da un ologramma l’innovazione racchiusa nei contenitori in poliaccoppiato e le ricadute positive sul vino. Fra queste spiccano la protezione dalla luce, la perfetta conservazione garantita dal tappo a vite, l’infrangibilità e l’efficienza nel trasporto. Basta, infatti, un solo camion di contenitori Tetra Pak® vuoti rispetto ai 23 necessari per trasportare la stessa quantità di confezioni tradizionali vuote.

Negli stand di Tetra Pak a Vinitaly ed Enolitech è stato inoltre mostrato inoltre che il mercato nazionale e internazionale offre oggi un’ampia gamma di vini in cartone con indicazione geografica tipica, come l’argentino Montlaiz Cabernet Sauvignon Shiraz. Sfruttando la varietà di confezioni Tetra Pak®, prima fra tutte Tetra Prisma® Aseptic, il Gruppo è già al lavoro per imbottigliare marchi Igp e punta a ottenere il consenso dei produttori di vini provenienti da territori certificati per viticoltura d’eccellenza.

Le confezioni Tetra Pak® risultano dunque ideali per proteggere il vino e tutelare la filiera in termini qualitativi e ambientali. La combinazione di trattamento e confezionamento asettico, infatti, riduce gli scarti e rende la distribuzione economicamente vantaggiosa: il prodotto finito è pronto per essere spedito in tutto il mondo. Un fattore importante se consideriamo che le esportazioni vanno in controtendenza sul mercato italiano con una crescita del 6,6% nel 2013 (dati Wine Monitor, Nomisma 2013).

TETRA PAK

Tetra Pak è leader mondiale nelle soluzioni di trattamento e confezionamento degli alimenti. Lavorando a stretto contatto con i propri fornitori e clienti, è in grado di fornire prodotti sicuri, innovativi e rispettosi dell’ambiente, che ogni giorno soddisfano le esigenze di centinaia di milioni di persone in più di 170 Paesi nel mondo. Con più di 23.000 dipendenti, Tetra Pak crede in una leadership di settore responsabile ed in un approccio sostenibile al business. Nel 2013 ha prodotto 178 miliardi di confezioni per un totale di 80 miliardi di litri di alimenti confezionati.

Il motto dell’azienda “PROTEGGE LA BONTÀ™” riflette la propria vision di rendere gli alimenti sicuri e disponibili ovunque.

Maggiori informazioni su Tetra Pak sono disponibili al sito www.tetrapak.com