Sei Toscana a lavoro per la regolarità del servizio

[3 giugno 2016]

In seguito allo sciopero nazionale di 24 ore che ha interessato con una quasi completa adesione il comparto dell’igiene ambientale, si sono verificate alcune criticità, amplificate anche dalla festività del 2 giugno subito a ridosso dello sciopero. Sei Toscana, nel ripristinare le attività di svuotamento e pulizia, ha dato priorità ai centri abitati e ai centri storici, continuando progressivamente a regolarizzare il servizio anche nelle zone più periferiche. Per far fronte a tutte le criticità segnalate, Sei Toscana ha potenziato alcuni servizi di svuotamento cassonetti e pulizia strade ed al momento la situazione risulta in via di normalizzazione.

Sei Toscana ricorda che, qualora fossero riscontrati disservizi nella raccolta dei rifiuti o nello spazzamento stradale è sempre possibile effettuare una segnalazione al gestore. L’azienda mette a disposizione dei cittadini il proprio numero verde – 800127484 – gratuito sia da rete fissa che mobile e attivo dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 12:30 e dalle 14 alle 16:30. Il venerdì dalle 9 alle 12:30. Per effettuare un reclamo è anche possibile inviare una mail all’indirizzo reclami@seitoscana.it.