“Tutela gli impianti, proteggi l’ambiente”, prosegue la campagna di Sienambiente

[13 agosto 2014]

La campagna di sensibilizzazione di Sienambiente “tutela gli impianti, proteggi l’ambiente”, prosegue con tre nuovi spot radio registrati nell’impianto di selezione, valorizzazione e compostaggio delle Cortine. Dopo il lancio dei primi due spot a luglio, tre lavoratori di Sienambiente tornano a spiegare il punto di vista di chi gestisce i rifiuti e a chiedere ai cittadini conferimenti corretti grazie ai quali si può migliorare l’efficienza degli impianti e di conseguenza quella di tutta la filiera del ciclo dei rifiuti, dalla fase di raccolta fino all’industria del riciclo.

Nei messaggi radio, in programmazione da domani sulle principali emittenti della provincia di Siena, parlano Francesco Lucio e Antonio. Ai cittadini chiedono di prestare una particolare attenzione nella fase della raccolta con queste parole: «Con il mio lavoro, i tuoi rifiuti diventano materie prime per realizzare nuovi prodotti», dicono Francesco e Antonio. E poi ancora: «Fai anche tu la tua parte: con una raccolta differenziata di qualità, evitando conferimenti non corretti, contribuirai a proteggere l’ambiente, a tutelare gli impianti, e a garantire la sicurezza del lavoro». Nello spot dedicato al compostaggio, è Lucio a parlare. «Con il mio lavoro produco un concime di qualità utilizzato in agricoltura biologica. Ma se non fai la raccolta differenziata in modo corretto il mio impegno può essere vanificato».

Con la campagna “tutela gli impianti, proteggi l’ambiente”, Sienambiente ha voluto quindi raccontare i rifiuti dal punto di vista di chi li gestisce tutti i giorni e mettere in luce quelle fasi di lavoro che sono necessarie per avviare i rifiuti al riciclo e alla produzione di energia di ciò che non è recuperabile e riciclabile. L’obiettivo  è quello di promuovere comportamenti responsabili nella fase della raccolta. I conferimenti non corretti possono infatti influire negativamente in termini di efficienza degli impianti e di sicurezza dei lavoratori che operano nelle strutture. La campagna di Sienambiente, gestore degli impianti a servizio del ciclo integrato dei rifiuti e azienda con attività estese al settore della green economy, oltre ai messaggi radio si avvale anche di altri strumenti e si svilupperà anche durante il periodo autunnale.