Unicoop Tirreno sostiene Livorno

[14 settembre 2017]

Unicoop Tirreno sostiene la città di Livorno fortemente colpita dall’alluvione con la donazione di prodotti alimentari e il coinvolgimento dei soci e dipendenti.

Livorno reagisce di fronte al dolore e alla devastazione grazie al contributo di molti. Persone che aiutano, puliscono e danno una mano spontaneamente come possono. Anche la Cooperativa vuole dare il suo contributo alla città di Livorno, per sostenere l’emergenza e non solo. Un impegno che si rafforza grazie alla “rete solidale” di soci e dipendenti.

Ecco le iniziative:

– Sostegno immediato con prodotti alimentari (e anche di prodotti per la persona e per la pulizia) in accordo con la protezione civile cittadina e con le principali associazioni di volontariato attive sul territorio. Si tratta di un sostanziale contributo di prodotti per circa 1200 pasti giornalieri che verranno consegnati il 14 settembre presso il Modigliani Forum divenuto il punto di accoglienza per oltre 500 volontari appartenenti ad associazioni di varia provenienza. I prodotti serviranno anche per un piccolo gruppo di sfollati. Un gruppo di soci e dipendenti si sta attivando per collaborare direttamente sul posto.

– Lancio di una campagna di donazione punti per la raccolta di fondi tra i soci della provincia di Livorno a partire da sabato 16 settembre attraverso la donazione dei punti che si raccolgono facendo la spesa. Il valore dei punti donati verrà convertito in denaro e raddoppiato dalla Cooperativa. La donazione sarà possibile anche on line per tutti i soci di Unicoop Tirreno.

– Concorso con le donazioni dei dipendenti. La Cooperativa contribuirà ad integrare le donazioni che i dipendenti intenderanno effettuare a favore della popolazione colpita.

– Sostegno ai dipendenti colpiti. La Cooperativa sta inoltre individuando la soluzione più appropriata a sostegno temporaneo dei dipendenti che si trovino nell’impossibilità di utilizzare la propria vettura danneggiata dall’inondazione per recarsi presso i punti vendita.

Tutti i fondi raccolti saranno devoluti ad un progetto di interesse sociale nella Città di Livorno, definito in accordo con le Istituzioni locali