Conto alla rovescia per la “Settimana Mondiale” di Stoccolma

Acqua, è cooperazione la parola chiave

[1 agosto 2013]

Manca un mese all’inizio della “Settimana Mondiale dell’Acqua” che si terrà a Stoccolma dal 1 al 6 Settembre. Quest’anno l’evento si concentrerà sulla cooperazione nel settore idrico, in linea con quanto deciso dalle Nazioni Unite che hanno designato il 2013 come Anno internazionale della Cooperazione sull’acqua. L’obiettivo e la preoccupazione della Comunità internazionale nel lungo periodo, è quella di garantire un accesso equo all’acqua e una qualità adeguata della stessa, per una popolazione che al 2050 è prevista di oltre 9 miliardi di persone.

La cooperazione è ritenuta uno “strumento”  essenziale per garantire un equilibrio tra le diverse priorità ed esigenze e le risorse idriche, condividendole equamente a livello transfrontaliero. La promozione della cooperazione nel settore idrico implica un approccio interdisciplinare in cui le dimensioni scientifiche, politiche, giuridiche, istituzionali ed economiche sono interconnesse. Il programma della conferenza si concentrerà anche sul dopo 2015, quando a seguito dei risultati degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio dovrà essere rivista l’Agenda per stabilire una nuova serie di obiettivi di sviluppo sostenibile. Come emerso alla conferenza Rio +20 (e nel documento conclusivo), chiaramente l’acqua rappresenta un settore chiave per il raggiungimento di uno sviluppo sostenibile, e quindi sarà parte determinante nei prossimi obbiettivi post 2015. In questo contesto l’Unione mondiale per la conservazione della natura avrà un ruolo di primo piano.

L’Iucn, con i suoi partner ha lavorato al progetto sul miglioramento della cooperazione internazionale sull’acqua in più di 10 bacini di tutto il mondo, ed è stato coinvolto nel lavoro di sviluppo Post2015. «Iucn sarà molto presente e impegnato in questa edizione del World Water Week, con l’organizzazione e la partecipazione a seminari ed eventi collaterali, lancio di nuove pubblicazioni, oltre ad ospitare una cabina nel centro espositivo dove i nostri prodotti della conoscenza saranno promossi e diffusi».

Il programma “Water” di Iucn per la partecipazione alla Settimana mondiale dell’acqua, di  Stoccolma è disponibile sul sito www.iucn.org