Che Showw: parla toscano l’ultimo progetto Life per la depurazione dell’acqua

[6 marzo 2014]

Il progetto SHOWW (puShing aHead with field implementatiOn of best fitting WasteWater treatment and management solutions) si pone l’obiettivo di favorire l’implementazione di soluzioni innovative in materia di trattamento e gestione delle acque reflue già sperimentate a livello europeo nell’ambito dei progetti di ricerca LIFE.

Il programma LIFE, acronimo francese di L’Instrument Financier pour l’Environnement, è il più importante strumento utilizzato dalla Commissione Europea per il finanziamento di progetti a supporto della tutela dell’ambiente.

Il progetto è coordinato dal Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale dell’Università di Firenze, in collaborazione con la fondazione Utilitatis pro acqua energia ambiente, la società di progettazione Physis e il Laboratorio di Ingegneria Chimica e Ambientale dell’Università di Girona.

Le principali attività del progetto SHOWW finora svolte hanno riguardato:

  • lo svolgimento di un’indagine conoscitiva sulle maggiori criticità e problematiche presenti sul territorio italiano nel campo depurativo tramite l’invio di questionari a soggetti operanti a vario titolo nel settore della depurazione delle acque reflue (gestori, fornitori di tecnologie, liberi professionisti, ricercatori e professori universitari, associazioni ambientali);
  • la realizzazione di un database, disponibile online e liberamente accessibile, in cui sono stati raccolti i progetti LIFE di riferimento per queste tematiche (www.stlab.dsi.unifi.it/carepedia/home.seam).

L’attività di divulgazione, tipica dei progetti finanziati nell’ambito del programma LIFE, riveste un ruolo fondamentale nel progetto. Oltre ad attività di comunicazione diretta, operata con interviste, contatti telefonici o elettronici con gli stakeholders, visite di esperti tecnici alle aziende, sono state svolte anche attività di comunicazione indiretta mediante l’organizzazione di workshop che hanno permesso di discutere delle tematiche di maggiore interesse per il settore della depurazione esponendo alcune soluzioni LIFE.

Il prossimo workshop, riguardante il trattamento e lo smaltimento dei fanghi, verrà organizzato a Roma l’8 e il 9 Maggio 2014. Gli interventi previsti saranno presentati da professionisti e ricercatori provenienti da aziende, Università ed Istituti di ricerca italiani e stranieri.

La documentazione e le news sulle attività svolte e i workshops sono disponibili sul sito del progetto SHOWW, nell’area Media&Download (www.showwproject.eu).

Il team di SHOWW sta lavorando per stabilire in questi mesi un confronto diretto con le aziende interessate a conoscere concretamente potenziali soluzioni alternative per la depurazione delle acque.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito web www.showwproject.eu o contattando il team di progetto all’indirizzo mail info@showwproject.eu.