Arcipelago Toscano: Parco Nazionale e Banca premiano la ricerca sulla biodiversità

[21 ottobre 2014]

Il Parco nazionale dell’Arcipelago Toscano e la Banca dell’Elba, in coerenza con una linea di azioni, programmi e progetti per la conoscenza dell’ambiente, delle risorse naturali e culturali previsti da uno specifico protocollo d’intesa recentemente siglato, hanno deciso di premiare la ricerca di livello accademico relativa alla biodiversità degli ambienti protetti delle sette isole toscane.

Il premio di ricerca rientra a tutti gli effetti tra gli obiettivi definiti dal decennio UNESCO 2011/2020 Decade on Biodiversity ed interessa le seguenti tematiche: Biodiversità genetica; Biodiversità di specie; Biodiversità di popolazione; Biodiversità di ecosistema; Biodiversità agricola

Saranno accettate e vagliate le ricerche presentate sotto i seguenti formati:  Tesi di laurea magistrale o di II° livello; Tesi di dottorato di ricerca; Tesi di specializzazione universitaria; Tesi di master universitario; Tesi di corso di perfezionamento universitario; Pubblicazione su rivista scientifica nazionale o internazionale

I premi sono riservati di preferenza a candidati residenti nei Comuni dell’Isola d’Elba, dell’Isola di Capraia e dell’Isola del Giglio, ma nel caso non si presentino candidati residenti nei suddetti Comuni, ovvero non risultino soddisfacenti i lavori presentati dai residenti, la commissione potrà assegnare i premi a candidati non residenti secondo l’ordine di graduatoria.

Il bando è disponibile sul sito istituzionale  dell’Ente Parco www.islepark.it nella sezione Trasparenza    a questo link  ehttp://www.pa33.it/pa33-web/allegati/2065/0?callback=?

e nell’apposita sezione Attività/Ricerca. Il bando è altresì scaricabile dal sito della Banca dell’Elba www.bancaelba.it

Il termine ultimo per presentare gli elaborati e le relative domande è stato fissato per il 10 dicembre 2014.

L’elenco delle tesi verrà pubblicato negli appositi spazi web del PNAT e saranno custodite nella Biblioteca dell’Ente, in libera consultazione per tutti coloro che ne faranno richiesta.