La bellezza è la nostra eccellenza. I territori della Toscana a Sesto Fiorentino

[4 agosto 2014]

Il 7, 8 e 9 agosto il Centro Commerciale di Sesto Fiorentino ospita l’iniziativa “La bellezza è la nostra Eccellenza”. «Un percorso tra le terre della Toscana per raccontarne le eccellenze – spiegano all’UniCoop Firenze – Il mare, le isole, le colline, le montagne, l’arte, la storia, le tradizioni, l’artigianato ed il turismo: perché la Toscana, grazie al sapiente lavoro degli uomini e delle donne che la vivono, ha fatto del suo stesso territorio un simbolo di eccellenza».

A rappresentare le eccellenze toscane ci sono tutte aree che ospitano aree naturali protette di qualche tipo: Arcipelago Toscano,  Maremma,  Amiata, Casentino,  Val d’Elsa,   Val d’Orcia.

La hall del centro commerciale sarà animata da 6 salotti espositivi con il preciso obiettivo di valorizzare le zone geografiche toscane evidenziando la migliore “produzione” della zona, sia in termini paesaggistici che di accoglienza, oltre che per la sensibilità ambientale. Di ciascuna zona verranno sottolineati i punti di forza, di innovazione, di accoglienza, il loro legame con la storia e la tradizione locali.

Una bella occasione anche per il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano che rappresenterà con pubblicazioni e video i valori ambientali delle isole protette, dalle fioriture spontanee al volo dei migratori, gli opuscoli illustrano nei dettagli i sentieri che si possono percorrere a piedi o in mountain bike, inviterà gli ospiti del Centro a visitare le Case del Parco di Marciana e Rio nell’Elba, l’Orto dei Semplici all’eremo di Santa Caterina e promuoverà le mostre tematiche sulla biologia marina e sulla geologia allestite quest’anno all’isola di Pianosa. In sinergia con l’Associazione Albergatori Elbani saranno presentati gli ecohotels di Legambiente Turismo, le strutture che hanno sottoscritto con il Parco un disciplinare di accoglienza su parametri improntati al risparmio energetico, idrico e di promozione del turismo consapevole.

Al “salotto” saranno accolti da un’hostess che, affiancata dal monitor che proietterà i video dell’Area Protetta, e per il Parco dell’Arcipelago illustrerà le peculiarità ambientali, come i cetacei, le farfalle, le orchidee, le falene e gli habitat che caratterizzano le isole della Toscana.

All’Ente Parco dicono che è «Un’ottima occasione di promozione del territorio che il Parco ha deciso di cogliere con il duplice scopo di sostenere l’economia locale e di valorizzare quei pregi del territorio che ogni giorno è chiamato a difendere” dichiarano dagli Uffici del Parco».