Formiche di Montecristo, vietata la navigazione per attività geologica sottomarina potenzialmente pericolosa (VIDEO)

Strani fenomeni nell’area dell’Africhella

[20 marzo 2017]

Dopo una segnalazione della Protezione Civile del 18 marzo, riguardante “fenomeni fisici presumibilmente riconducibili ad attività geologica sottomarina nei pressi delle Formiche di Montecristo potenzialmente pericolosi per la navigazione», la Capitaneria di Porto di Portoferraio, «considerata la necessità, nelle more dell’espletamento di ulteriori indagini scientifiche da parte dei soggetti a ciò deputati, di dover garantire la salvaguardia della vita umana in mare e la sicurezza della navigazione» ha emesso un’ordinanza nella quale vieta «nella zona di mare avente raggio di mt.500 e centro nel punto di coordinate 42° 23.7° N 010° 05.6’ E la navigazione e qualsiasi tipo di attività marittima»

Nella stessa area, meglio conosciuta come Africhella o Scoglio d’Affrica, un isolotto con un faro che fa parte del Comune di Campo nell’Elba, tra il 2008 e il 2016 sono state segnalate diverse scosse sismiche di lieve entità, ma è anche l’area dalla quale sembrano provenire diversi dei “boati” che hanno scosso alcuni paesi dell’Isola d’Elba negli ultimi anni.

Ci sarebbero anche testimonianze di pescatori che dicono che all’Africhella avrebbero assistito a strani “ribollimenti” del mare.

Videogallery

  • Faro Formiche di Montecristo