Fuoriclasse a Montecristo

[13 maggio 2015]

Tornano le uscite didattiche organizzate dal Parco per gli studenti elbani all’isola di Montecristo, la Riserva Naturale dello Stato gestita dal Corpo Forestale dello Stato nell’ambito delle attività di educazione ambientale programate per il 2015.

In questo mese saranno infatti cinque i gruppi che partiranno dall’Elba per raggiungere l’isola, affascinante e misteriosa anche per le sue rigide regole di accesso, proprio quelle che le hanno fatto guadagnare il Diploma Europeo.

Ben 500 studenti provenienti dalle scuole superiori, l’ISIS Foresi e l’ITCG Cerboni, e dagli Istituti Comprensivi di Campo nell’Elba e Porto Azzurro raggiungeranno Montecristo accompagnati dai loro docenti, dalle Guardie Forestali e dalle Guide selezionate dall’Info Park Are@, la nuova agenzia si servizi turistici aperta dal Parco proprio per favorire il turismo scolastico e l’educazione ambientale nelle isole protette.

Quest’anno è stato chiesto ai ragazzi di contribuire ad arricchire l’esperienza educativa attraverso l’invio di foto e commenti che verranno postate sui vari social gestiti dal Parco.

“Apprendere il valore della biodiversità fa bene alla salute, aiuta allo sviluppo dell’intelletto e dell’ingegno dei giovani di oggi che saranno gli adulti di domani ”,  dice Franca Zanichelli, Direttore del Parco.

Ma le iniziative di educazione ambientale continueranno anche dopo la conclusione di questo ricco calendario di visite guidate, il Parco offrirà al pubblico più giovane durante i mesi estivi un’altra importante occasione  per fare biowatching sul territorio con un’iniziativa rivolta ai bambini nella fascia di età tra i 7 e gli 11 anni dal titolo “E…state nel Parco!” che non si mancherà di comunicare più dettagliatamente nei prossimi giorni.

di Parco Nazionale Arcipelago Toscano