Le farfalle dell’Elba non le ferma nemmeno il maltempo

Nuovo Successo dell’iniziativa di Legambiente e del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano

[3 giugno 2016]

Farfalle 2016 6

Nemmeno la pioggia e la nebbia sono riuscite a fermare l’ormai tradizionale Festa dell Farfalle organizzata da Legambiente e Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano al Santuario delle Farfalle di Monte Perone.

Nonostante pioviscolasse, alla fine qualche timida schiarita ha convinto gli organizzatori a confermare l’evento e alle 10,30 il piazzale di Monte Perone ha cominciato ad affollarsi di elbani e turisti, molte famiglie con bambini, che non si sono fatti scoraggiare nemmeno dalla nebbia.

Dopo una breve presentazione  fatta da Umberto Mazzantini,  responsabile nazionale isole minori di Legambiente, Giampiero Sammuri, Presidente del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, e Anna Bulgaresi, Sindaco di Marciana, un lungo serpentone di persone, abbigliate in maniera più autunnale che estiva, si è incamminato alla scoperta del Santuario delle Farfalle guidato da Leonardo Forbicioni, il maggiore espetto di insetti dell’Elba e ormai noto a livello nazionale e internazionale.

Un centinaio di coraggiosi è stato ripagato da scorci panoramici splendidi che si aprivano in mezzo alle nuvole e dai colori cangianti dal bianco al viola scuro delle viole dell’Elba che facevano capolino tra i cuscinetti spinosi della ginestra aspalatoide.  Un cammino di bellezza in mezzo ad una natura elbana splendida, in tranquillità, alla scoperta del mondo sconosciuto delle farfalle che stanno rivelando le ricerche scientifiche finanziate da Parco e Legambiente che sono ormai un esempio a livello internazionale.

Alla fine non è rimasta nemmeno una briciola della panzanella preparata da Beppe Cocchia e dei dolci donati da diversi soci di Legambiente e escursionisti. Grande successo anche per i vini doc di Arrighi, Terre del Granito e Allori

«Una magnifica giornata che dimostra che l’Elba è bella anche quando ci sono le nuvole, soprattutto se fa conoscere le sue meraviglie nascoste – dice Maria Frangioni, presidente di Legambiente Arcipelago Toscano –  Ormai, come ha detto anche il presidente del Parco Sammuri, la Festa delle Farfalle si conferma come un’iniziativa consolidata che riesce ad attrarre numerose persone anche con il maltempo. Abbiamo visto poche farfalle, ma in molti hanno conosciuto la bellezza della montagna  e della natura. Grazie a tutti».