Le Giornate della Bellezza dal 27 al 2 giugno, Voler Bene all’Italia in Toscana

Iniziative clou all’Elba e in Lunigiana, ma feste e incontri in tutta la Regione

[26 maggio 2015]

Voler bene all'Italia

Con le giornate della bellezza, in programma dal 27 maggio al 2 giugno, torna in Toscana Voler Bene all’Italia, l’iniziativa di Legambiente e di un vasto comitato promotore, con  tanti eventi e itinerari per conoscere, attraverso una chiave inedita, luoghi e comunità nelle città da rigenerare come nei piccoli borghi da far rinascere, per raccontare un’Italia che sta cambiando e ha scommesso sulla sua bellezza e sul futuro.

Legambiente sottolinea che «Luogo simbolo da cui prenderà il via la campagna in Toscana con una delle iniziative principali è l’Isola D’Elba che il 27 maggio ci farà conoscere il suo meraviglioso territorio con “Isola D’Elba: un giardino di profumi e sapori senza tempo”: un percorso a tappe, organizzato da Legambiente Arcipelago Toscano, che coinvolgerà alcuni ecoalberghi elbani, alla scoperta dello splendido paesaggio e della rigogliosa natura dell’Elba. Un modo per entrare in contatto con l’ecoturismo e con questi custodi di tradizioni e di antiche piante elbane da frutto, reintrodotte grazie ad un progetto di etnobotanica denominato “Il Giardino Diffuso degli ecoalberghi elbani”. Verranno proposte degustazioni di piatti della tradizione con prodotti a km zero, assaggi di vini locali e non solo. L’itinerario, che permetterà di vedere l’isola quasi nella sua interezza, si concluderà sul versante orientale all’Eremo di Santa Caterina, un luogo della memoria dove grazie all’Orto dei Semplici si studiano e si crescono le biodiversità botaniche dell’isola».

L’Elba sarò ancora protagonista delle giornate della bellezza il 2 giugno  dalle 10,30 in poi con il  Butterfly Walk, l’ormai tradizionale Festa delle Farfalle a Monte Perone, con visita guidata con l’entomologo Leonardo Forbicioni al santuario dedicato ad Ornella Casnati, colei che ne fu l’ideatrice. Al rientro dalla magnifica passeggiata, panzanella, tonnina, vino, dolci e prodotti tipici per tutti.  L’evento vedrà la presenza della Direttrice Generale di Legambiente Rossella Muroni, del presidente del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano Giampiero Sammuri, dlla direttrice del Parco Franca Zanichelli  e della presidente del circolo Legambiente Arcipelago Toscano Maria Frangioni.

Sempre il 2 giugno, la consueta e collaudata la collaborazione tra Legambiente Lunigiana e Saporia Fivizzano per una vera full immersion del gusto. La giornata di festa dei piccoli comuni lunigianesi arriva alla quindicesima edizione. Un’idea ormai divenuta un consolidato appuntamento culturale, economico, culinario, dei profumi e dei colori della buona agricoltura della Provincia di Massa Carrara. Un momento di presentazione dei sempre più numerosi produttori che si impegnano, con fatica ed intelligenza, a riscoprire modi, lavori, accorgimenti antichi che si sposano alle più moderne tecniche e tecnologie della produzione agricola, italiana ed europea.

Fausto FerruzzaPresidente di Legambiente Toscana, sottolinea: «Nonostante la crisi, sono ancora tantissimi i piccoli comuni toscani e i borghi storici che, insieme ai circoli di Legambiente, apriranno il 2 giugno 2015 le porte a musei e a mostre inerenti l’arte, la civiltà contadina, le miniere e la mezzadria, la storia e le culture enogastronomiche locali. Molti i seminari e i laboratori didattici sull’agricoltura tradizionale, l’innovazione tecnologica e l’efficienza energetica» 

Anche il comune di Orbetello (GR) con l’Orbetello Camping Village organizzerà, nelle giornate dal 27 al 29 maggio, “WOW – La natura maremmana fra storia, terra e mare”, una serie di itinerari studiati assieme ad una guida ambientale abilitata, e suddivisi in tappe giornaliere per apprezzare le bellezze del territorio. Percorsi alla scoperta di Vulci, della costa maremmana, delle Oasi protette (Burano e Ceriolo), e dell’Isola del Giglio.

La settimana di eventi proseguirà poi a Montelupo Fiorentino (FI), dove avrà luogo Buongiorno Ceramica: tre giorni di laboratori, visite guidate, mercati, tour alla scoperta delle manifatture storiche di Montelupo. Durante tutto il week end sarà infatti possibile visitare gratuitamente il Museo della Ceramica e la mostra Officina d’Arte, ospitata al suo interno e dedicata al dialogo artistico e culturale che ha caratterizzato, nei secoli, il rapporto tra la ceramica di Montelupo e quella spagnola. Nel percorso espositivo sarà allestita anche una grande installazione dell’artista Marco Bagnoli. A Samminiatello, in Piazza dell’Orcio, verrà invece organizzata la Festa della Terracotta, durante la quale, il 30 maggio, sarà possibile vivere la magia del forno di fibra, un particolare forno allestito in piazza, che servirà alla cottura di numerosi manufatti di argilla forgiati dai Maestri di Samminiatello e Montelupo.

A Capraia Isola (LI), durante l’ultimo fine settimana di maggio ci sarà la 2° edizione della Festa del Pesce, che prevede, per sabato 30, una gara di pesca a bolentino, e per domenica 31 un percorso di degustazione di piatti tipici di mare, realizzata dai ristoratori locali.

Anche a Castiglione della Pescaia (GR) gli eventi partiranno dal 30 maggio e dureranno 4 giorni, coinvolgendo vari ambiti del patrimonio naturalistico della zona. Gli appassionati dello sport avranno a disposizione diverse strutture sportive dove praticare numerose discipline oltre al trekking e alle escursioni, mentre gli amanti del mare potranno dilettarsi con svariate attività acquatiche. Per celebrare Voler Bene all’Italia sono inoltre previsti la visita guidata all’area umida Diaccia Botrona e vari eventi sportivi, mentre il Centro Commerciale Naturale, con le sue 60 attività affiliate, proporrà sconti e promozioni, riconoscibili con l’adesivo dedicato alla “Settimana della Bellezza”. L’Azienda Agrituristica Prile, sempre a Castiglione della Pescaia, proporrà invece, nella giornata del 28 maggio, una piccola camminata nel bosco, alla scoperta delle essenze arboree e delle piante tipiche della macchia mediterranea. La settimana continuerà a Lajatico (PI) dove dal 30 maggio al 2 giugno, il comune organizzerà un itinerario, percorribile a piedi o in carrozza, nel cuore del suo territorio. Partendo dal paese il cammino si snoderà lungo la Via del Silenzio, attraverso i luoghi che hanno ottenuto il Premio del Paesaggio 2014-2015 del Consiglio d’Europa, ed arriverà al Teatro del Silenzio, creato e voluto dal Maestro Andrea Bocelli.

A Monterotondo Marittimo (GR), il 30 maggio la Cooperativa Colline Metallifere propone un itinerario che si articola fra il Parco Nazionale Colline Metallifere, il paese di Monterotondo e il Parco Le Biancane, una zona straordinaria per le manifestazioni geotermiche di superficie che ne hanno modificato l’habitat naturale, rendendo uniche le sue caratteristiche geologiche e climatiche.

A Semproniano (GR), il 30 maggio, verrà organizzata una passeggiata che partirà dalla sede del Comune, procederà verso le colline e arriverà fino al borgo di Rocchette di Fazio.

Il 31 maggio sarà invece la volta di Marciano della Chiana (AR), dove verranno effettuate delle visite al sito monumentale Torre di Marciano, mentre a Palaia (PI) si svolgerà la 39° Marcia delle Colline, curata dal Gruppo Podistico Nuova Primavera in località Forcoli. Sempre lo stesso giorno, il comune di Fabbriche di Vergemoli (LU) accoglierà escursionisti e amanti del canyoning nelle sue suggestive oasi naturali, quali il Parco del Levigliese, il Canale del Battiferro e la Grotta del Vento.

Castiglione di Garfagnana (LU) celebrerà le festa organizzando vari eventi all’interno del suo territorio. Sarà infatti possibile visitare la Fortificazione della Rocca cittadina e il Deposito Museale. Nella frazione Chiozza avrà luogo una visita guidata al Campanile intervallata dal Concerto delle Campane, mentre in località Pratofosco partiranno due passeggiate alla scoperta del castagno secolare.

Anche il comune di Suvereto (LI), all’interno della festa nazionale dei piccoli comuni italiani Voler bene all’Italia, organizza domenica 31 maggio 2015 l’escursione su nuovi sentieri con percorsi trekking, bike, cavallo attraverso il comune stesso. Itinerari che porteranno a scoprire circuiti inediti dell’Italia minore fra visite a luoghi di interesse artistico e paesaggi naturali, adottati e difesi dalle comunità locali. A Pisa sarà possibile visitare la pregevole collezione del Museo Nazionale di San Matteo con alcuni volontari che si occuperanno di accompagnare i visitatori e illustreranno approfondimenti tematici.

Il 1 giugno, nel comune di Santa Fiora (LU), l’associazione Minatori per il Museo organizzerà una passeggiata nel centro storico del paese, alla sorgente principale dell’acquedotto del Fiora, alla Peschiera ed al Museo delle Miniere.

Numerosi saranno anche gli eventi nella giornata del 2 giugno. A Capalbio (GR) nella mattinata sarà possibile effettuare visite guidate all’oasi WWF del Lago di Burano, seguirà una passeggiata alla scoperta del Castello e del Centro storico. Mentre dalle 10.30, in Piazza C. Giordano, si svolgerà il Mercato di Campagna Amica – Coldiretti, con eccellenze agroalimentari del territorio. Lo stesso giorno, la galleria Il Frantoio ospiterà la mostra collettiva sul cibo “ART MUSHUP” curata da Davide Sarchioni.

Festeggia la settimana della Bellezza il 2 giugno anche Casole D’Elsa (SI), che celebrerà il contrasto fra antico e contemporaneo presso il Museo Civico, Archeologico e della Collegiata. L’artista Giuseppe Ciani guiderà i visitatori alla scoperta delle forme e delle espressioni d’arte che costellano il territorio. Anche a Scarlino (GR) sarà possibile partecipare alla visita al Museo Archeologico del Portus Scabris ed effettuare una degustazione di prodotti del luogo.

Il comune di Pieve a Nievole (PT), invece, organizzerà una giornata all’insegna della natura e della storia con un’escursione guidata sul colle di Poggio alla Guardia, zona candidata a diventare area protetta. Inoltre, per festeggiare Voler Bene all’Italia, saranno predisposti giri a cavallo, sfilate di trattori, degustazioni e bancarelle di artigianato locale.

Lo stesso giorno, il comune di Sestino (AR) presenterà un itinerario tra cultura e ambiente. Presso l’Antiquarium nazionale sarà possibile ammirare un tempietto augusteo splendidamente ricostruito, numerose sculture, bassorilievi e monumenti. Da lì partirà poi un percorso da effettuare a piedi, in bicicletta, che giunge fino al Parco Faunistico di Ranco Spinoso ed una visita guidata all’interno della riserva.

Anche Marina di Bibbona (LI) parteciperà il 2 giugno a Voler Bene all’Italia con un’escursione guidata in mountain bike, per scoprire la pineta, le campagne e i boschi del luogo. Piccola Grande Italia posticipa il 6 giugno a Siena, dove il circolo locale di Legambiente, in collaborazione con il presidio cittadino di Libera, e Slow Food, e con la partecipazione del Procuratore della Repubblica di Siena daranno il via ad un incontro volto a sensibilizzare i cittadini sulla tematica della contraffazione e della sicurezza alimentare. L’appuntamento sarà presso un’area gestita dal Circolo Legambiente Siena insieme alle associazioni aderenti ad un comitato di quartiere, e fornirà l’occasione di raccontare cosa fanno queste realtà per il controllo e la difesa dei consumatori nei confronti della contraffazione alimentare, portando esempi concreti di tutela del prodotto locale. nell’occasione interverrà anche il presidente di Legambiente Toscana, Fausto Ferruzza.

La festa si conclude il 6 giugno anche a Pienza (SI), con una “caccia al tesoro” per bambini, organizzata lungo i sentieri della periferia e del centro storico della città. Al termine della gara a squadre, l’associazione offrirà una merenda per tutti i partecipanti, ed il Sindaco premierà i piccoli vincitori con medaglie fatte per l’occasione e un libro sulla sentieristica nella Val d’Orcia. Gran finale anche nel comune di Dicomano (FI) dove venerdì 5 giugno, sabato 6 e domenica 7 giugno il centro culturale Ex Macelli assieme al parco dell’Albereta ospiteranno la prima edizione della Festa dell’Ambiente in collaborazione con Legambiente. Un programma davvero ricco di eventi con convegni su riciclo e riuso, laboratori e attività ricreative per bambini, mostra fotografica, circo in piazza, camminata e visita agli scavi etruschi di Frascoli e tanto altro ancora

Tutti gli altri programmi su www.piccolagrandeitalia.it