Quando il lupo fa audience e politica, la replica di Striscia la notizia a greenreport.it

[21 febbraio 2017]

Il testo da voi pubblicato con il titolo “Quando il lupo fa audience e politica…” falsifica radicalmente il senso dell’inchiesta in due puntate sul lupo in Italia trasmessa da Striscia la notizia l’8 e l’11 febbraio.

L’autore, infatti, ha preso in esame esclusivamente alcune dichiarazioni contenute nella prima parte del servizio ignorando totalmente le autorevoli testimonianze contenute nella seconda parte che sgombravano il campo da dicerie e voci incontrollate su presunti ripopolamenti del lupo, sugli ibridi e su altri fenomeni del tutto inconsistenti.

Questo link (http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/al-lupo-al-lupo-_27561.shtml) porta alla seconda parte dell’inchiesta.

di Ufficio stampa di Striscia la notizia

 

L’articolo in oggetto è stato pubblicato sabato 18/2/2017 sulle pagine (qui: https://goo.gl/iXNX6Y) del Parco regionale delle Alpi Apuane, firmato dal direttore dell’Ente; oggi abbiamo scelto di ospitarlo sulle nostre colonne, come diamo spazio alla replica di Striscia la notizia. Non abbiamo altro da aggiungere se non le parole con cui l’inviato Edoardo Stoppa apre il secondo servizio andato in onda su Mediaset: «In seguito alle dichiarazioni del consigliere della Regione Toscana Roberto Salvini, molti esperti del settore ci hanno chiesto di poter replicare». Meglio tardi che mai.