Manovra, emendamento Pd su caccia. Legambiente: No a caccia selvaggia

Si ritiri l’emendamento che consente di uccidere gli animali selvatici

[15 dicembre 2017]

Anche Legambiente chiede a Governo e Parlamento di fermare subito ogni tentativo strumentale che, nascondendosi dietro ai danni causati dlla fauna, priverebbe di ogni tutela e diritto gli animali selvatici dando il via libera al ritorno in Italia di #cacciaselvaggia.

In merito all’emendamento che elimina ogni vincolo e regolamentazione oggi imposta dalla legge 157/92 in merito alla gestione faunistica, Antonino Morabito, responsabile nazionale Fauna e Benessere animale di Legambiente, ha detto: «L’impegno del Governo e della maggioranza, all’indomani dell’approvazione della legge sugli ecoreati era stato quello di introdurre uno specifico reato per fauna e flora: obiettivo purtroppo mancato. Dare oggi, invece, tramite questo emendamento alla legge di stabilità, il via libera alla caccia selvaggia verso qualsiasi animale selvatico e rendere i piani di controllo della fauna un escamotage per far sparare cacciatori e agricoltori tutto l’anno, sarebbe un danno incalcolabile per un Paese come l’Italia che è tra i più colpiti da bracconaggio e caccia illegale»