Montecristo: benvenuti sull’Isola della biodiversità

Inaugurazione del punto informativo, il “Casotto dei pescatori”, ristrutturato e adeguato grazie al Progetto europeo Resto con LIFE

[16 ottobre 2018]

Verrà inaugurato il 17 ottobre, uno dei punti informativi più esclusivi del mondo, all’interno della Riserva naturale Biogenetica Isola di Montecristo: Il Casotto dei pescatori, un antico fabbricato ristrutturato e reso accogliente grazie ad alcuni interventi nell’ambito del progetto Resto con LIFE.

Un vero e proprio “portale”, pronto a ricevere i visitatori e gli studiosi che hanno la possibilità di recarsi a Montecristo, informando e contribuendo alla conoscenza e alla conservazione degli equilibri naturali della famosissima isola.

Il Raggruppamento Carabinieri per la Biodiversità insieme al Parco Nazionale Arcipelago Toscano e lo Staff del progetto, avrà il piacere di  condividere la giornata con i rappresentanti del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, delle Amministrazioni locali, delle Forze dell’Ordine, della stampa, di coloro che, grazie al loro legame con Montecristo, hanno contribuito negli anni alla sua tutela.

Il casotto, costruito agli inizi del XX secolo, nacque per accogliere i pescatori che all’epoca sostavano sull’Isola. Negli anni furono  aggiunte delle parti al corpo di fabbrica originario, tra le quali un portico in muratura ed alcuni vani accessori. L’immobile versava in pessime condizioni, ma finalmente, grazie al lavoro eseguito nel corso del progetto Resto con LIFE, ha riacquistato le sue caratteristiche originarie e oggi rappresenta la porta di ingresso per l’Isola.

Il rinnovato assetto esterno evidenzia il valore di Montecristo, scrigno di natura unico e prezioso a livello nazionale e internazionale. Vengono consigliate al pubblico in visita alcune buone pratiche, utili per concorrere alla conservazione di questo immenso capitale naturale.

di Ente Parco Nazionale Arcipelago Toscano