Rana semitrasparente scoperta in Costa Rica (VIDEO E FOTO)

Si vedono gli organi interni dell’Hyalinobatrachium dianae una delle 149 rane di vetro conosciute

[20 aprile 2015]

I ricercatori Brian Kubicki, Stanley Salazar e Robert Puschendorf, hanno scoperto una cosiddetta rana di vetro, alla quale hanno dato il nome scientifico di Hyalinobatrachium dianae, sul monte Talamanca, nel sud della  Costa Rica.

Kubicki ha detto che la piccola rana semitrasparente, è molto delicata e la sua presenza «E’ un buon indicatore dello stato di salute generale dell’ecosistema».

Le rane di vetro sembrano vivere solo in alcune aree dell’America centrale e del Sudamerica e sono caratterizzate da una pelle così trasparente da poter vedere i loro organi interni. Infatti da sotto è possibile vedere ad occhio nudo   il cuore, il fegato e il tratto gastrointestinale dell’Hyalinobatrachium dianae.

La scoperta è stata illustrata dal team di ricercatori  nello studio A new species of glassfrog, genus Hyalinobatrachium (Anura: Centrolenidae), from the Caribbean foothills of Costa Rica” pubblicato su Zootaxa e Kubicki, che lavora per il Costa Rican Amphibian Research Center, ha detto che le nuove specie, della quale ha trovato finora solo 6 esemplar, «E’ chiaramente diversa grazie alla sua colorazione, alla struttura della pelle ed al particolare suono del suo richiamo», un lungo fischio metallico con una serie di rapidi impulsi, che somiglia più a quello di un insetto che di un anfibio

Ci sono 149 specie di rane di vetro note alla scienza, 14 delle quali vivono in Costa Rica, ma l’Hyalinobatrachium dianae è la prima nuova scoperta di una rana di vetro in Costa Rica dal 1973 Kubicki  sottolinea che «La Costa Rica è una zona molto ben studiato dagli erpetologi, quindi questa scoperta è stata sorprendente. Abbiamo solo bisogno di un po’ di lavoro sul campo in queste aree che sono state mal esplorate»

Videogallery

  • New glass frog with translucent skin found in Costa Rica