Aereo ad energia solare: è partito il primo giro del mondo di Solar Impulse

Fotogallery e video della partenza

[9 marzo 2015]

Alle 7,12 di oggi è partito da Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti, il primo volo intorno al mondo di un aereo ad energia solare. La prima tappa sarà nella vicina Mascate, da dove Solar Impulse 2  ripartirò per fare in 12 tappe e 5 mesi (previsti) il giro del mondo. A pilotare l’areo sono i due piloti svizzeri André Borschberg e Bertrand Piccard che sono convinti che «Il primo volo solare intorno al mondo, Solar Impulse 2, ispirerà innovazioni energetiche e tecnologiche, diffondendo uno spirito pionieristico tra i giovani e mobilitando e l’entusiasmo per le energie rinnovabili».

Dopo gli 8 record del mondo realizzati da prototipo Solar Impulse, primo aereo solare ad effettuare un volo notturno, a collegare due continenti e ad attraversare gli Stati Uniti d’America, Piccard e Borschberg tentano l’impossibile: dall’Oman Solar Impulse 2 volerà fino in India, ad Ahmedabad e Varanasi, poi atterrerà a Mandalay, nel Myanmar appena riapertosi al mondo dopo decenni di durissima dittatura militare, da qui toccherà Nanchino, in Cina.

Poi la cosa più difficile la traversata del Pacifico fono alle Hawaii e il balzo sull’oceano fino a Phoenix, negli Usa continentali e da qui a New York.

L’ultima parte del tragitto è ancora da valutare secondo le condizioni meteorologiche: prevede la traversata dell’Oceano Atlantico con scali sia nell’Europa meridionale che nell’Africa settentrionale, prima di tornare negli Emirati Arabi Uniti tra fine luglio ed inizio agosto.

Videogallery