Buttali in pentola: spazio alle ricette anti-sprechi in vista di Expo 2015

[14 novembre 2014]

C’è un nuovo libro di cucina che, ricette alla mano, scardina le convenzioni per educare a un’alimentazione consapevole, evitando che molti cibi finiscano nei rifiuti di casa: si tratta di “Buttali in pentola”, ideato da Auchan e Wwf, con il contributo dell’esperta Lisa Casali, nominata Ambassador per il progetto Woman for Expo.

Obiettivo del libro è coinvolgere direttamente i lettori e chi va a fare la spesa quotidianamente, per convincerli che esiste un altro modo di fare cucina. Così, ieri i visitatori del centro commerciale Auchan di Vimodrone hanno potuto assistere a uno showcooking diverso dal solito, con la eco-food blogger Lisa Casali intenta ad utilizzare parti di ingredienti non comuni, per risparmiare sul portafoglio e sulla produzione di rifiuti.

«L’iniziativa – ha spiegato Roberta De Natale, direttore Comunicazione e sviluppo sostenibile di Auchan – è rientrata nel progetto più ampio “Insieme contro gli sprechi”, avviato da Auchan per confermare l’impegno dell’azienda nella riduzione dello spreco negli ambiti alimentare, ambientale, energetico, idrico, e nel contempo promuovere con il programma Wwf One Planet Food iniziative di sensibilizzazione e attivazione del consumatore sulla riduzione dello spreco alimentare in ambito domestico».

Il libro “Buttali in pentola” è stato realizzato da Auchan e Wwf grazie all’iniziativa “La tua ricetta per salvare il pianeta”, che ha coinvolto tutti coloro che hanno voluto suggerire una propria ricetta antispreco: oltre a 5 ricette di Lisa Casali, il libro contiene infatti 65 ricette postate dai cittadini eco-attenti che hanno condiviso le proprie idee e consigli antispreco sul sito www.insiemecontroglisprechi.it.