Charlie Hebdo, La Toscana abbraccia Parigi. Oggi a Firenze presidio davanti al Consolato francese

[8 gennaio 2015]

“Nous sommes tous Charlie”, titola in prima oggi Liberation, “Libertè assassinée” è il titolo di Le Figarò, ieri in tutte le città del mondo si sono riempite le piazze in risposta all’attacco terroristico che ha decimato la redazione di Charlie Hebdo, 12 i morti, giornalisti e poliziotti, molti i feriti.

Forte lo sgomento in tutta la Toscana, risposte ci sono state fin dal pomeriggio di ieri. Oggi pomeriggio alle 18.00 a Firenze in Piazza Ognissanti, 2, promosso da Cgil, Cisl, Uil, Arci, Anpi e Assostampa Toscana, è in programma un presidio davanti al Consolato francese.

Anche tutta la redazione di greenreport.it si unisce all’abbraccio ai fratelli francesi.